fbpx
NewsTech

Bitdefender pubblica un nuovo report su cybersecurity e comportamenti online

Ecco i risultati del nuovo report

Bitdefender ha pubblicato il Report globale 2021 Bitdefender: cybersecurity e comportamenti online. Tale report rivela come i consumatori si comportino sulle più note piattaforme, applicazioni e dispositivi per quanto riguarda le questioni di cybersecurity. Secondo i risultati dell’indagine, si registra una mancanza di pratiche di base per la sicurezza dei dati, la protezione dell’identità e la condivisione delle informazioni. L’aumento delle minacce online e dei crimini informatici, quindi, non ha influenzato in modo particolare i consumatori.

I risultati del report di Bitdefender

Il nuovo report sulla cybersecurity di Bitdefender mette in evidenza alcuni comportamenti errati degli utenti. In particolare, in Italia, gli utenti hanno una media di 8 account sulle piattaforme online con WhatsApp e Facebook che risultano le piattaforme più visitate.

Da notare che tra i siti più frequentati troviamo eBay. I consumatori, inoltre, utilizzano regolarmente più dispositivi e solo il 16% utilizza usa un dispositivo di lavoro per accedere ai propri account. Il device più utilizzato è il telefono cellulare con sistema operativo Android.

Per la gestione degli account, rivela il report di Bitdefender, più della metà degli italiani non utilizza un programma dedicato e non condivide i propri dati con nessuno. Secondo i dati, negli ultimi 12 mesi, la metà degli intervistati è entrata in contatto con almeno una minaccia. Tali minacce sono per la maggior parte messaggi/chiamate truffa sul cellulare (28%) e tentativi di phishing (23%).

Per poter leggere il report completo è possibile consultare il sito Bitdefender.

Il commento dell’azienda

Bogdan Botezatu, Director, threat research and reporting di Bitdefender, commenta: “I criminali informatici esplorano continuamente nuovi modi per sfruttare le debolezze umane per rubare dati sensibili, estorcere denaro o trovare un punto d’ingresso per stabilirsi nei sistemi. Comprendendo le pratiche quotidiane di cybersecurity, possiamo valutare meglio i rischi potenziali e le vulnerabilità per educare i consumatori sui modi per proteggersi più efficacemente, come ad esempio come utilizzare le soluzioni di prevenzione, il rilevamento e le tecnologie di protezione dell’identità digitale per impedire che gli attacchi abbiano successo”.

 
Bitdefender Total Security 2021 | 5 dispositivi |1 anno |...
  • Indipendentemente dalla versione indicata sul prodotto (2018, 2019, ecc.), non preoccuparti: HAI AUTOMATICAMENTE A...
  • Protezione completa per Windows, macOS, iOS e Android. Nessun impatto sulle prestazioni del dispositivo. Protezione dati...
  • NOVITÀ : Controllo microfono - scopri quando le app vi accedono, Anti-tracker - Mantieni privati i dati di navigazione,...

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button