fbpx
AttualitàNewsTech

Il punto di Bitpanda sulle criptovalute e le conseguenze della guerra in Ucraina

Il Country Manager di Bitpanda in Italia mette in evidenza lo stato attuale dei mercati finanziari

Orlando Merone, Country Manager di Bitpanda per l’Italia, con il tradizionale appuntamento settimanale, mette in evidenza quello che è lo stato attuale dei mercati finanziari e delle criptovalute a seguito degli eventi geopolitici ed economici degli ultimi giorni. Ecco i dettagli.

Il punto di Bitpanda sullo stato dei mercati finanziari e il mondo delle criptovalute

La guerra tra Russia e Ucraina sta avendo un effetto significativo sui mercati finanziari, sottolinea il manager di Bitpanda, ed anche il settore delle criptovalute deve fare i conti con questa tendenza. Il Bitcoin continua a far registrare movimenti da “montagne russe” con costante oscillazioni. Nel frattempo, anche Ethereum presenta una performance simile.

Da segnalare anche il crollo di Solana. Intanto, si segnala un ordine esecutivo del presidente americano, Joe Biden, sulle criptovalute che, sottolinea il manager di Bitpanda, rappresentava un evento molto atteso dai mercati. Il provvedimento ha l’obiettivo di garantire un’innovazione responsabile nelle criptovalute prendendo in considerazione la competitività degli Stati Uniti e l’inclusione finanziaria.

Rischio default per la Russia

Crescono i timori di un default per la Russia. Il mercato azionario è rimasto chiuso per la terza settimana consecutiva, con poche eccezioni. Secondo Kristalina Georgieva, direttore generale del Fondo Monetario Internazionale (FMI), attualmente il default del Paese non è un evento improbabile per via delle sanzioni da parte dei Paesi occidentali.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button