fbpx
MotoriNews

BMW Group: secondo semestre del 2020 in crescita

Per il 2021 il gruppo punta sull'elettrico

Il BMW Group ha chiuso il 2020 con un secondo semestre positivo. Grazie ad una domanda elevata e ad una gestione ben coordinata delle attività, infatti, l’azienda ha fatto registrare risultati confortanti che fanno ben sperare in vista del 2021. Nonostante la pandemia, infatti, il gruppo bavarese guarda al futuro con fiducia.

BMW Group: utile in aumento nel secondo semestre del 2020

Il secondo semestre del 2020 si è chiuso con performance finanziarie confortanti per il BMW Group. Negli ultimi sei mesi dello scorso anno, infatti, l’azienda bavarese ha fatto registrare un risultato notevole per quanto riguarda l‘utile ante imposte, pari a 4.724 milioni di euro. Rispetto all’anno precedente, il BMW Group registra un incremento del +9.8% in questa particolare e fondamentale voce di bilancio.

Nel corso della seconda metà del 2020, l’azienda ha consegnato più di 1.36 milioni di unità ai suoi clienti ottenendo una crescita significativa rispetto all’anno precedente. Il 2020 si è chiuso con 2.32 milioni di auto consegnate (-8,4%) e 169 mila motocicli consegnati (-3.4%).

In merito ai risultati ottenuti dall’azienda, registriamo le parole di Oliver Zipse, Presidente del Consiglio di Amministrazione di BMW AG. “Abbiamo sviluppato le nostre strategie corporate, in particolare l’adozione incondizionata di un approccio olistico alla sostenibilità. Iniziamo il 2021 rivitalizzati e con un vento favorevole. Seguiamo una tabella di marcia chiara per la trasformazione affinché prosegua il nostro successo come primo produttore premium al mondo.”

Un 2021 all’insegna della mobilità elettrica

La pubblicazione dei risultati finanziari del 2020 è anche l’occasione per confermare l’impegno nel settore della mobilità elettrica. Nel corso del 2020, infatti, il gruppo ha venduto 192 mila veicoli elettrificati con una crescita del +31.8% rispetto allo scorso anno. Le consegne dlle vetture elettriche sono aumentate del +13% mentre le plug-in hybrid hanno sfiorato il +40%.

Nel corso del 2021, inoltre, il BMW Group ha confermato il lancio di cinque modelli completamente elettrici che andranno ad espandere, ulteriormente, la già ricca gamma a zero emissioni dell’azienda.

BMW, M Motorsport Design, ombrello tascabile originale
  • Manico morbido al tatto e punta con motivo ispirato ai pneumatici.
  • Apertura rapida e automatica e pulsante di scatto integrato.
  • Asta con logo BMW sul manico.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button