fbpx
MotoriNews

MINI celebra il suo ventesimo anniversario

L'evento esclusivo si è tenuto a Roma

MINI ha celebrato il suo ventesimo anniversario a Roma, sotto l’insegna del BMW Group. Per l’occasione ha anche presentato il libro “THE BIG LOVE – Una storia d’amore lunga 20 anni” edito da Electa. Durante l’evento ha avuto luogo un viaggio nel tempo, alla scoperta della storia italiana del marchio. Scopriamo insieme tutti i dettagli della serata e le dichiarazioni di MINI.

Il ventesimo anniversario di MINI

mini-anniversario-libro-tech-princess

L’evento ha reso omaggio ad alcuni dei principali protagonisti che hanno permesso al brand di diventare un punto di riferimento nel nostro Paese, ben oltre i confini del mondo automotive. Vent’anni di storia sono stati narrati attraverso immagini e aneddoti esclusivi che hanno ripercorso le diverse iniziative che MINI ha condiviso con la sua Community di appassionati.

Il Direttore di MINI Italia, Stefano Ronzoni, ha affermato che MINI non è solo un prodotto ma un brand che rappresenta divertimento, passione ed inclusione. Una sfida nata 20 anni fa e una conferma ancora oggi, che tiene uniti gli appassionati che si identificano nei valori del brand.

Paolo Matteo Cozzi, Giornalista e Curatore del libro, ha invece rivelato:

Si parte a bordo di una piccola automobile, una Mini che crescendo e diventando la MINI che oggi tutti conosciamo, ha unito due secoli, scavalcato un millennio, vissuto mille vite e ancor più trasformazioni. La Mini classica inventata da Sir Alec Issigonis nel 1959 ha lasciato il posto alla MINI firmata dal BMW Group nel 2001: entrambe hanno saputo cambiare le regole del gioco.

Per ulteriori informazioni riguardo al brand e al suo nuovo libro “THE BIG LOVE – Una storia d’amore lunga 20 anni” potete consultare il sito ufficiale.

Altre novità dal settore automobilistico

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button