fbpx
AutoMotoriNews

La nuova BMW M4 GT4 è già in fase di test

Le prime consegne sono previste per il 2023

Dopo la versione GT3, è il momento della nuova BMW M4 GT4. Non avara di informazioni sui suoi modelli in fase di sviluppo, BMW ha comunicato che questa nuova versione da corsa ha appena completato una fase di test ad Almeria, in Spagna. Al momento si sa così poco di questa vettura, destinata ai team privati ​​affiliati alla divisione M Motorsport di BMW.

Per queste squadre che generalmente hanno meno mezzi finanziari dei team “ufficiali”, BMW annuncia di voler rendere questa M4 GT4 facile da riparare e meno costosa della versione GT3 . Ecco perché molti elementi derivano direttamente dalla BMW M4 di produzione, come il motore sei cilindri da 510 CV, la trasmissione e persino i componenti elettronici.

Con la nuova BMW M4 GT4, scriviamo il prossimo capitolo di una grande storia di successo”, ha dichiarato Thomas Felbermair, Vicepresidente Sales & Marketing BMW M GmbH. “Il modello attuale ha scosso la classe GT4 in piena espansione negli ultimi anni, e ha celebrato molti titoli e vittorie in tutto il mondo. Nello sviluppo della nuova BMW M4 GT4, abbiamo voluto mantenere i punti di forza del suo predecessore e persino migliorarli in alcune aree. Siamo sicuri che i team e i piloti della BMW M Motorsport si divertiranno moltissimo con questo modello. La corsa ad altri titoli nel segmento GT4 avrà inizio nel 2023”. 

Nuova BMW M4 GT4, la base dalla sorellina da strada

La creazione del modello GT4, basato sulla nuova produzione della BMW M4, è iniziata con le prime simulazioni al computer nel settembre 2020. L’evoluzione della BMW M4 GT4 è iniziata all’inizio del 2021 e il primo veicolo di prova è stato assemblato in estate.

Il telaio, insieme alla gabbia di sicurezza, proviene dalla fabbrica del BMW Group a Dingolfing (Germania), dove viene prodotta anche l’auto di serie. La BMW M4 GT4 ha completato il suo primo test operativo nell’ottobre 2021.

La trasmissione, compreso il cambio, è stata presa dalla versione di serie e il controllo di trazione multilivello è stato adattato per l’uso nel motorsport. Il concept che integra il tetto e alettone posteriore è stato ripreso dalla M3 GT3. BMW si è anche concentrata su materiali ecocompatibili (come le fibre naturali), che sostituiscono il carbonio e la plastica.

BMW M4 GT4
Almeria (ESP), 29th November – 1st December 2021. BMW M4 GT4 Testing.

Gli sviluppatori hanno posto molta attenzione al tema della refrigerazione, che è sempre stata una grande sfida nella classe GT4. Alcuni componenti, come il tetto in fibra di carbonio sintetico (CFC) e la filosofia dell’alettone posteriore, sono stati adottati dalla BMW M4 GT3.

L’utilizzo di materiali sostenibili come le fibre naturali che sostituiscono i componenti in carbonio e plastica, gioca un ruolo importante. BMW M Motorsport sta lavorando con Bcomp in questo settore. Altri partner d’elite che supportano il progetto sono H&R, Ravenol e Recaro.

La BMW afferma che sebbene la M4 GT4 sia solo nelle prime fasi della sua fase di test, i collaudatori stanno già riscontrando miglioramenti rispetto alla versione precedente della vettura. “Lo vediamo in particolare per quanto riguarda l’ergonomia dei sedili, la facilità con cui dobbiamo lavorare sulla vettura e molte caratteristiche che la vecchia non aveva”, ha spiegato il pilota Jens Klingmann dopo aver guidato la M4 GT4. Lo stesso collaudatore trova l’auto “rassicurante” e “molto divertente da guidare”.

I test proseguiranno nei prossimi mesi. Un secondo veicolo di prova sarà aggiunto al programma all’inizio del 2022, ma i facoltosi piloti privati che vorranno guidarla dovranno attendere il 2023.

BMW T-shirt con logo M, edizione limitata Motorsport, taglia...
  • ✅ Maglietta da uomo con logo BMW M
  • ✅ Materiale: 100% cotone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button