fbpx
ElettricoMotoMotoriNews

BMW Vision AMBY, il concept elettrico che si adatta ad ogni tipologia di strada

BMW realizza un concept che potrebbe diventare l'anello di congiunzione tra moto e bici elettrica

“Adaptive Mobility”, questa sarebbe la trascrizione dell’acronimo AMBY , che insieme alla parola Vision dà il nome a uno degli ultimi concept creati da BMW per la mobilità futura.

L’idea è quella di creare un veicolo elettrico che si adatti alla velocità della strada su cui circola. Con questa idea BMW ha fornito la sua Vision AMBY con tre livelli di velocità a seconda dei diversi tipi di strade. Infatti permette di circolare fino a 25 km/h su piste ciclabili, fino a 45 km/h in centro città e fino ad un massimo di 60 km/h su strada “normale” anche su fuoristrada.

bmw vision amby-

La Vision AMBY accelera grazie a un manopola posta sul manubrio come nelle normali moto, ma ha un poggiapiedi al posto dei pedali. Le diverse modalità di guida disponibili sono controllate da un’app per smartphone. Una delle caratteristiche più interessanti è che è ovviamente disponibile la selezione manuale del livello di velocità è possibile, ma come segno distintivo, la Vision Amby è in grado di rilevare il tipo di strada attraverso la tecnologia di geofencing e quindi regolare automaticamente la velocità massima adattandosi alle indicazioni della tipologia sopra descritta.

BMW Vision AMBY, design semplice per facilitarne l’utilizzo

La sella è posta 830 mm da terra e quindi toccare il suolo una volta alla guida non è un problema. Il suo design, a metà tra quelli di una bicicletta e di una moto, è un altro dei suoi tratti distintivi. Il pacco batteria e l’unità di trasmissione formano un blocco solido al centro del telaio, con una forcella con molle spesse e protezioni sulle barre all’estremità anteriore. La sospensione posteriore utilizza un mono ammortizzatore montato lateralmente e ancorato direttamente al forcellone. Da sottolineare che la struttura che circonda il blocco centrale e che funge da scocca e telaio è realizzata in plastica riciclata, così come la sella e le gomme.

Il piccolo faro anteriore a forma di U ha un taglio minimalista e utilizza la tecnologia LED; le stesse dei due piccoli punti luce posteriori posti sulla struttura della sella. Il peso totale della BMW Vision AMBY è di soli 65 kg e utilizza due dischi freno su entrambi i treni.

Come detto, lo smartphone è un elemento chiave per la gestione di questo modello. Un’applicazione appositamente sviluppata consente all’utente di attivare il veicolo, controllare lo stato di carica della batteria, scegliere le modalità, l’antifurto e l’immobilizer, e non sarà di certo una sorprese se con l’andare del tempo aggiungerò ulteriori funzioni o aggiornamenti.

Lo smartphone può essere agganciato appena dietro il manubrio: in questa posizione funge da display della Vision AMBY dove visualizzare tutti i vari parametri, ma anche come navigatore e via dicendo e, se compatibile, si ricarica induttivamente.

Infine, la BMW Vision AMBY potrebbe aggiungere anche altri sistemi per migliorare e completare in futuro la sua dotazione. Sistema come l’ ABS, un abbagliante automatico o una luce di stop ausiliaria, e perché no, luci di marcia diurna. Potrebbe anche monitorare la pressione dei pneumatici o persino includere un radar per fornire un avviso visivo e acustico quando un veicolo si avvicina da dietro. Un interessante esercizio di stile e tecnologia che potrebbe arrivare alla produzione di serie. Quando e se mai questo accadrà però al momento non è dato a sapere.

Da non perdere questa settimana su Techprincess

🤔 Microsoft inaugura l’era dei PC Copilot+: ecco i nuovi Surface Pro e Surface Laptop
 
💬 Come funziona GPT-4o? Tutto quello che dovete sapere
 
☁️ Synology BeeStation è l’alternativa economica (e solo vostra) al cloud
 
🎨La recensione di Kobo Clara Colour: leggere è più bello a colori
 
 ✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui 
 
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button