fbpx
NewsTech

Bonaka Prom: un cocktail di batteri per la pulizia di apparecchiature industriali

La start up italiana Bonaka Italia lancia un nuovo prodotto basato su di un brevetto russo

L’azienda Bonaka Italia, start up con sede a Pordenone, annuncia l’acquisizione dei diritti per la distribuzione europea di un innovativo brevetto biotecnologico russo. La nuova soluzione che sarà distribuita dall’azienda italiana è un particolare composto liquido biotecnologico a base batterica. Questo prodotto, efficiente e sicuro, è destinato alla pulizia interna ed al recupero di attrezzature termiche e sistemi tecnologici industriali.

I batteri del prodotto di Bonaka riescono a “mangiare” calcare e sporco

Bonaka Prom è il nome del nuovo “cocktail” di batteri che verrà distribuito in Europa dalla start up italiana. I batteri inclusi in questa soluzione riescono a “mangiare” calcare e sporco, semplificando le operazioni di pulizia e riducendo l’impatto di tali operazioni sull’ambiente. Fino ad oggi, infatti, per queste attività si usano acidi, particolarmente inquinanti ed in grado di danneggiare l’interno delle tubature. I batteri del prodotto di Bonaka Italia, invece, non causeranno danni all’ambiente o all’impianto stesso.

Il contributo al progetto di Fòrema

Bonaka Italia, per il completamento di questo progetto, ha ottenuto il supporto di Fòrema, ente di formazione di Assindustria Venetocentro di Padova. Ad occuparsi del caso è stato Michele Checchin, direttore della divisione Chemicals. Il ruolo di Fòrema nel progetto viene così descritto da Checchin:

“Fòrema ha proceduto con la definizione delle norme applicabili in merito all’immissione sul mercato nazionale del prodotto, individuando gli obblighi normativi attualmente vigenti in Unione Europea e quelli applicabili nel caso particolare, valutando gli eventuali rischi chimici e biologici derivati dall’uso per lavoratori, consumatori e ambiente”

Bonaka Italia è ora al lavoro con i manutentori di grandi impianti industriale per illustrare il nuovo prodotto. Nel corso del prossimo futuro, questa nuova soluzione è destinata a diventare un importante riferimento in Italia e, più in generale, in tutta Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button