fbpx
NewsVideogiochi

Il GDR Bravely Default II sbarca su Steam

Square Enix ha annunciato che il gioco di ruolo Bravely Default II è adesso disponibile su PC, tramite lo store digitale Steam. Coloro che acquisteranno il titolo entro il 13 Settembre 2021 potranno godere di uno sconto del 10% sul prezzo del titolo.

Il GDR è già stato rilasciato per Nintendo Switch, e racconta le avventure di 4 improbabili eroi: Seth, Elvis, Adelle e Gloria. Il gruppo ha come obiettivo la ricerca di quattro cristalli elementali, dispersi per le terre di Excillant. Il videogioco propone un sistema di combattimenti a turni, in cui gli utenti più propensi al rischio potranno guadagnare grandi ricompense.

Le caratteristiche di Bravely Default II, ora su Steam

Il Job System aiuta inoltre i giocatori a comporre i team nel modo migliore possibile per affrontare i pericolosi boss. Considerando gli elementi ruolistici e strategici del gioco, si tratta di un’importante caratteristica. In questo modo si potranno giocare partite equilibrate e soddisfacenti.

Il titolo può vantare l’accompagnamento sonoro delle musiche di Revo, già presenti nel primo capitolo. Bravely Default II combina esplorazione, strategia e un mondo fantasy per divertire gli utenti. Square Enix è di certo maestra nel creare mondi di fantasia in cui immergere gli appassionati, avendo dato vita negli anni a dei veri e propri cult della cultura pop.

Il gioco è stato classificato PEGI 12, ed è disponibile in una grande varietà di lingue. L’audio è sia in inglese che in giapponese, mentre i testi sono tradotti in inglese, italiano, francese, tedesco, spagnolo, coreano, giapponese, cinese semplificato e cinese tradizionale.

Per scoprire ulteriori dettagli sul videogioco e rimanere aggiornati, basta collegarsi al sito ufficiale degli sviluppatori. Qualora siate interessanti all’acquisto di Bravely Default II, vi ricordiamo che acquistandolo entro il 13 Settembre si risparmierà il 10%. La versione Steam è compatibile con diversi controller e risoluzioni.

Source
Comunicato Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button