fbpx

I personaggi secondari di Breath of the Wild sono dei Mii
Tutti i dettagli circa la realizzazione dei personaggi del successo di Nintendo


Se sei Nintendo e hai bisogno di un gruppo di personaggi non giocabili (PNG) per il tuo imminente gioco di successo di Legend of Zelda: Breath of the Wild, cosa faresti? A quanto pare, puoi usare il tuo strumento di creazione Mii per generarli. L’utente di Twitter e l’autoproclamata esperta di Mii Alice (@HEYimHeroic) ha scoperto che alcuni dei personaggi minori del mondo di gioco (negozianti, cittadini, ecc.), sono basati su personaggi Mii, e i Mii possono essere portati direttamente nel gioco – anche se con un discreto sforzo. Scopriamone di più insieme.

Come si realizzano i personaggi Mii in Breath Of The Wild

Si è ipotizzato che i PNG di Breath of the Wild fossero in qualche modo collegati ai Mii (soprattutto dopo la scoperta che i loro file di gioco erano etichettati come UMiis), ma la scoperta di Alice rivela che i Mii possono essere mappati direttamente nel gioco, con poche eccezioni. Questi personaggi di Breath of the Wild non sono esattamente Mii, come si può capire solo guardando una loro foto.

I file UMii hanno molti degli stessi attributi dei file Mii, e il gioco li interpreta nei personaggi che si possono vedere in azione. La conseguenza di ciò è che risulta essere relativamente semplice convertire un Mii in un UMii, in quanto hanno sostanzialmente gli stessi attributi. Il risultato è che il tuo Mii prenderà vita nel gioco e nello stile artistico del titolo in questione.

Le differenze tra personaggi principali e secondari

Se si vuole far entrare il proprio Mii in questo gioco, sarà necessario un Wii U o uno Switch modulato. Il processo prevede l’estrazione e la modifica del file .bumii di un personaggio di gioco esistente in modo che corrisponda ai valori del tuo Mii, per poi vederlo in azione.

Ci sono molti personaggi nel gioco che non sono creati in questo modo. I personaggi principali come Link, Zelda, Mipha e praticamente tutti quelli che sono una parte importante della storia saranno creati in modo tradizionale, come modelli 3D personalizzati. Il fatto che alcuni personaggi di questo gioco siano fondamentalmente dei Mii con alcune modifiche extra è una lezione. Non è sempre necessario reinventare la ruota per ottenere un sistema che funzioni.

Offerta
The Legend of Zelda: Breath of the Wild - Nintendo Switch
  • Un mondo completamente open-world che potrai esplorare liberamente
  • Il clima influenza l'avventura e tenuta ed equipaggiamento adatto saranno necessari per sopravvivere.
  • Compatibile con amiibo serie "The Legend of Zelda 30th Anniversary", amiibo Link lupo e amiibo serie "The Legend of...

Francesca Sirtori

Indielover, scrivo da anni della passione di una vita. A dispetto di tutti. Non fatevi ingannare dal faccino. Datemi un argomento e ne scriverò, come da un pezzo di plastilina si ottiene una creazione sempre perfezionabile. Sed non satiata.