fbpx
MotoriNews

Bridgestone Turanza T005: prova su strada dei pneumatici da “pioggia”

Qualche tempo fa abbiamo fatto visita all'European Proving Ground di Aprilia per toccare con mano Bridgestone Turanza T005, il nuovo pneumatico touring di fascia premium appositamente studiato (e progettato in Europa) per performare al meglio su asfalto bagnato.

Bridgestone Turanza T005 nasce per soddisfare le esigenze degli automobilisti. Già, perché questo pneumatico ha preso vita dopo interviste approfondite e lunghe sessioni di studio. Le interviste ai "boss" (così identificano il cliente in Bridgestone) parlano chiaro: chi acquista pneumatici premium vuole un prodotto che faccia sentire sicuri ma allo stesso tempo offra una guida confortevole. Un pneumatico che dia pieno controllo in qualsiasi situazione di guida – soprattutto in caso di pioggia – e che permetta di risparmiare sul consumo di carburante.

Ci sono voluti quasi quattro anni di lavoro per poter creare Turanza T005, pneumatico studiato, sviluppato e studiato interamente in Europa.

bridgestone turanza t005

Ma quali sono le sue peculiarità di Bridgestone Turanza T005?

Sulla carta, il nuovo pneumatico della casa giapponese dovrebbe permettere eccezionali prestazioni sul bagnato, con annesso risparmio di carburante, combinato con un elevato chilometraggio e pieno controllo di guida in situazioni difficili, soprattutto in caso di pioggia.
In poche parole dovrebbe permettere all'automobilista il controllo più totale anche nelle condizioni più difficili, specialmente su fondo bagnato.

Lo abbiamo provato equipaggiato su due diverse vetture: una Volkswagen Golf e una Mercedes-Benz Classe C. Le nostre aspettative non sono state minimamente disattese.

Il percorso affrontato ci ha permesso di salvare la vita di diversi manichini e paperelle nonostante l'asfalto completamente bagnato e con grosse pozze d'acqua sul percorso.

Non a caso questo pneumatico si è aggiudicato una bella A sul grado di frenata sul bagnatoA ovviamente viene assegnato ai risultati più virtuosi mentre F a quelli meno performanti. Ovviamente il valore non è da considerasi come valore assoluto in quanto lo spazio di frenata si calcola attorno a diversi fattori come il tipo di veicolo e il tipo di manto stradale.

Per ottenere questi livelli di prestazione sul bagnato, gli ingegneri di Bridgestone hanno utilizzato materiali di qualità combinati con un design del battistrada particolare caratterizzato da una fitta lamellatura nei tasselli . Lo spazio nella sezione centrale del battistrada inoltre è funzionale a un ottimale drenaggio dell’acqua.

Ma torniamo alla nostra prova. Come già menzionato prima – e come era ovvio che fosse – abbiamo affrontato un percorso bagnato. Durante il percorso irto di ostacoli, lo pneumatico non ha mai perso aderenza infondendo un senso di sicurezza incredibile anche quando ci siamo trovate nella classica situazione di due ruote su una pozzanghere e due no.

Turanza T005 hanno dato il meglio di se anche durante la frenata d'emergenza per salvare la vita a una mamma maichino con passeggino al seguito. Anche in questo caso le gomme non hanno fatto perdere direzionalità e nemmeno sono slittate. Insomma abbiamo salvato la vita a una mamma con un bambino nonostante stessimo viaggiando a una velocità di circa 80 km/h su asfalto sommerso di acqua.

Questi test decisamente empirici ci hanno dato modo di confermare le promesse fatte da Bridgestone.

bridgestone turanza t005

Quando sarà disponibile? 

Il pneumatico Bridgestone Turanza T005 è disponibile in Europa da gennaio 2018, in sostituzione degli attuali T001 EVO.
Entro il 2019, Turanza T005 – con più di 140 misure per cerchi da 14’’ a 21’’- coprirà quasi interamente la domanda di pneumatici touring.

Fjona Cakalli

Amo la tecnologia, adoro guidare auto/camion/trattori, non lasciatemi senza videogiochi e libri. Volete rendermi felice? Mandatemi del cibo :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button