fbpx

           Iscriviti alla nostra                Newsletter!

Mi iscrivo!

Voglia di Carnevale? Non dovete necessariamente accontentarvi della vostra festa di paese. Ecco perché Yescapa, il portale europeo di camper sharing, ha deciso di suggerire 8 feste tipiche che vi aiuteranno a trascorrere un weekend diverso dal solito.

Carnevale di Mezzojuso, Palermo – dal 20 al 25 febbraio

La festa, che animerà il paese di Mezzojuso (PA) dal 20 al 25 febbraio, trasforma la piccola cittadina in un enorme palco teatrale. Qui viene rappresentata la pantomima in due atti del Maestro del Campo, con circa 100 personaggi vestiti in abiti quattrocenteschi che interpretano dame, cavalieri, maghi e regine. Uno spettacolo da non perdere.

Karrasegare Osinku, il Carnevale di Bosa – dal 20 al 25 febbraio

Karrasegare è un termine che indica i tre giorni conclusivi dei festeggiamenti carnevaleschi: domenica, lunedì e martedì grasso.
A Bosa, in provincia di Oristano, miti e rituali arcaici si fanno largo per le strade del paese con l’intento di riportare in auge le antiche tradizioni del mondo contadino.

Protagoniste di questo evento le Attittadoras, maschere vestite a lutto che intonano un lamento funebre per la morte di Gioldzi, simbolo del carnevale.

I festeggiamenti terminano il 25 febbraio con il rogo di Gioldzi.

La battaglia delle arance, Ivrea – dal 23 al 25 febbraio

Battaglia delle AranceQuesto carnevale è dedicato ai più avventurosi perché accanto ai classici carri allegorici, troviamo la tradizionale Battaglia delle Arance.

Durante l’evento, che simboleggia la storica rivolta del popolo contro i soprusi del sistema feudale, i partecipanti, muniti di Berretto Frigio, si mescoleranno per le strade della città combattendo a colpi di arance.

Tra i momenti topici anche l’Abbrucciamento dello Scarlo, simbolo di buon auspicio che consiste nel rogo di una grande ginepro al centro della piazza.

Il Carnevale di Bagolino, Brescia – 24 e 25 febbraio

Ogni anno sulle colline bresciane, più precisamente a Bagolino, si può festeggiare il Carnevale Bagosso. In questi due giorni di festa, 24 e 25 febbraio, si possono vedere balli, maschere e musiche tipiche. I ballerini, chiamati anche Balarì, sono vestiti con ricchi costumi e maschere d’avorio, i quali e si esibiscono sulle note dei suonatori, chiamati in dialetto Sonadur.

Il Carnevale di Putignano – dal 9 al 29 febbraio

Il Carnevale di PutignanoLa cosiddetta festa di Propaggini è la più antica d’Europa. Nasce infatti nel ‘400 grazie ad un gruppo di contadini impegnati nelle vite che iniziarono a seguire la processione delle reliquie facendo versi satirici.
Oggi è il Carnevale più lungo d’Italia – inizia il 26 dicembre – e prevede tantissimi carri allegorici. L’ultimo giovedì di Carnevale – detto il “Giovedì dei Cornuti” – è l’apice delle celebrazione, durante quale si elegge il Gran cornuto con il taglio delle corna.

Binche, Belgio – dal 23 al 25 febbraio

A Binche, in Vallonia, il Carnevale inizia con molte settimane d’anticipo ed è un susseguirsi di eventi e manifestazioni. Si inizia con le Répétition de Batterie passando per le Soumonces e arrivando ai Bals de Carnaval e le Trouilles de Nouilles.

Il clue sono invece i 3 “Giorni Grassi”, in cui i Gilles possono finalmente indossare i loro costumi portando a termine i cerimoniali della tradizione.

Mentone, Festa del limone, Francia – dal 15 febbraio al 3 marzo

Mentone, Festa del limoneQuesto Carnevale carico di agrumi dura fino al 3 marzo. Quest’anno il tema sarà “la festa del mondo”, in uno spettacolo di colori, carri allegorici e sfilate.

Per ammirare le sculture e le composizioni più sorprendenti basterà recarsi ai Jardin Biovès, che il 15, 21 e 28 febbraio ospiteranno anche i Giardini di Luce.

Infine la Promenade du soleil diventerà un palco per ammirare i Corsos des fruit d’or, una parata di carri allegorici che si svolgerà per ben tre domeniche: 16 febbraio, 23 febbraio e 1° marzo.

Cadice, Spagna – dal 20 febbraio al 1 marzo

È uno dei Carnevali più rinomati di tutto il mondo, grazie alla sua eleganza, originalità e critica pungente. Nelle strade si può assistere a spettacoli di chirigotas, coros e comparsas.

nfine il 1°marzo si terrà la sepoltura della sardina.


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
6
Rabbia
Confusione Confusione
2
Confusione
Felicità Felicità
7
Felicità
Amore Amore
3
Amore
Paura Paura
8
Paura
Tristezza Tristezza
9
Tristezza
Wow Wow
8
Wow
WTF WTF
3
WTF
Chiaraluna Caldana

author-publish-post-icon
Amo la tecnologia di tutti i tipi e vado pazza per i videogiochi, anche se sono giusto un po’ incapace. Mi piace fantasticare molto sul mio futuro ma soprattutto ho una mania, ossia quella di voler cambiare sempre le cose.
                   Vuoi rimanere sempre aggiornato?

           Iscriviti alla nostra                     Newsletter!

                                   Tranquillo, ti disturberemo solo
                                      una volta al mese...per ora! 👹
Mi iscrivo!
close-link

           Iscriviti alla nostra                Newsletter!

Mi iscrivo!
close-link