fbpx
CulturaVideogiochi

Arriva Carnival Rush, il videogioco dedicato al Carnevale

Pronti a festeggiare il Carnevale direttamente dal vostro smartphone, laptop o tablet? È questa la possibilità che offre Carnival Rush, nuovo videogioco online gratuito lanciato nelle ultime ore da Rubie’s. L’azienda, leader mondiale nella produzione e distribuzione di costumi e accessori per il travestimento, celebra così la ricorrenza. Pronti a provare questo videogioco per salvare il Carnevale?

Rubie’s lancia un videogioco dedicato al Carnevale!

Alla base della campagna troviamo la digital agency Leviathan. Tutti gli elementi del videogioco e del materiale promozionale che lo circonda sono sono stati accuratamente sviluppati per offrire un’esperienza piacevole e divertente. Il progetto proseguirà nei prossimi mesi, per sbarcare sui principali app store e proporre agli appassionati nuove missioni. Presto infatti il protagonista avrà bisogno di aiuto per difendere anche le festività di Halloween…

In Carnival Rush infatti ci troveremo a dover aiutare a Mr. Carnival, insuperabile eroe, nel suo eterno scontro con il noioso Signor Grigiume. Per poterlo supportare dovremo raccogliere più oggetti e monete possibili arrivando sani e salvi alla fine del livello, evitando tutti gli ostacoli e le trappole che troveremo nel nostro cammino.

Questo videogioco dedicato al Carnevale è online dallo scorso 25 febbraio, in cui si celebrava il Martedì Grasso. Gli amanti di questa ricorrenza, grandi e piccini, potranno sfidarsi ancora per un po’ di tempo a raggiungere il miglior punteggio possibile e dimostrare di essere i migliori. La lotta contro la noia del Signor Grigiume è importante e bisogna continuare a combattere. E voi, vi siete già schierati al fianco di Mr. Carnival? Potete lanciarvi nella sfida visitando il sito del gioco!

Offerta
Rubie's - Costume ufficiale del Cavaliere Nero di Fortnite,...
  • The last one standing wins! Bring home the fun of Fortnite: Battle Royale with Rubies' range of officially licensed...

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button