fbpx
AttualitàCulturaNews

Stop al cashback dal 30 giugno

Scopriamo insieme tutti i dettagli

Secondo le ultime novità emerse in merito alla Cabina di Regia che si è tenuta a Palazzo Chigi, il cashback è sospeso a partire da oggi, 30 giugno. Il cashback è una pratica che permette agli utenti registrati di ricevere una percentuale degli importi spesi per i loro acquisti effettuati presso i negozi online convenzionati. Ecco tutti i dettagli.

Stop al cashback

Durante la riunione della Cabina di Regia, che si è tenuta il 28 giugno 2021 a Palazzo Chigi, sembra che il Governo abbia deciso di sospendere il cashback con il pagamento delle somme accumulate attraverso i pagamenti delle carte di debito e credito. Viene interrotto anche il superpremio da 1.500 euro.

Al momento i dati del Governo riportano che sono 9 milioni i cittadini italiani che hanno partecipato al cashback durante il primo semestre. Si stima quindi un totale di 800.000.000 circa di transizioni effettuate attraverso i 16 milioni di strumenti di pagamento attivati.

Secondo le ultime novità, 6 milioni di cittadini riceveranno il rimborso di 150 euro a patto che abbiano superato le 50 transazioni nel primo semestre. Tutti i dati relativi al cashback sono stati riportati sul portale di Io Italia: il sito ha monitorato i numeri e le transizioni nel corso dei mesi.

Oggi, 30 giugno si chiude il primo semestre dell’operazione. Il Governo ha rivelato che i cittadini dovranno attendere prima di poter ricevere il rimborso. Al momento non è disponibile una data precisa ma ci saranno 60 giorni di tempo per l’accredito della somma. Ciò significa che entro la fine di agosto, tutti i cittadini dovrebbero aver ricevuto il rimborso.

Per concludere vi ricordiamo, quindi, che oggi è l’ultimo giorno per effettuare acquisti con bancomat e carte di credito e avere diritto a tali rimborsi. A partire dal 1° luglio, infatti, il cashback non sarà più in vigore. Per ulteriori informazioni su rimborsi, transizioni e altro riguardo il cashback, potete consultare il sito di Io Italia.

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button