fbpx
NewsTech

YouTube per Android, ora è possibile condividere capitoli specifici dei video

Una funzionalità simile a quella presente per desktop

YouTube per Android ora dà la possibilità di condividere direttamente i capitoli dei video, per poter indirizzare il destinatario della condivisione in una parte specifica. Questa funzionalità si avvicina molto a quella di YouTube per desktop, che consente di condividere un link con timestamp che riporta a un punto preciso del video.

YouTube per Android ora consente di condividere i capitoli dei video

YouTube per Android

YouTube per PC ha da tempo la possibilità di condividere link con timestamp per inviare un video agli amici che si riproduca da un minutaggio specifico. Tuttavia, quella funzione non è disponibile nelle app mobili, ma ora è possibile condividere i capitoli dei video di YouTube dal proprio telefono Android. A condizione, ovviamente, che il creatore del video li abbia aggiunti.

Originariamente individuata da Android Police, la nuova funzionalità necessita di un paio di passaggi per condividere effettivamente un capitolo specifico del video. Sfortunatamente, infatti, semplicemente toccando il pulsante di condivisione di YouTube non ci sarà la possibilità di selezionare capitoli video specifici.

Se un video include le sezioni contrassegnate con timestamp, vedrai il titolo del capitolo sulla barra di avanzamento della riproduzione. Toccando questo si espanderanno i capitoli pre-sezionati con sotto scritto il minutaggio di partenza di ogni capitolo. Qui ci sarà anche un pulsante di condivisione che consente di inviare il capitolo utilizzando il sistema di condivisione di Android. Questo potrebbe essere un modo efficace per condividere contenuti specifici dal proprio smartphone Android. Tuttavia, non sarà possibile accedere a questo menu su Android se il video di YouTube che si sta guardando non include capitoli.

YouTube per Android - condivisione capitoli
Photo Credits: 9to5Google.

La nuova funzionalità è introdotta lato server, e non con un aggiornamento dell’app Android, ma è comunque consigliato di assicurarsi di avere l’ultima versione di YouTube disponibile nel Google Play Store.

YouTube
YouTube
Developer: Google LLC
Price: Free

Source
9to5Google

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button