fbpx
NewsTech

È tutto pronto per CES 2021

Per la prima volta la più grande fiera di tecnologia al mondo sarà completamente digitale

ArlingtonCome anticipato negli scorsi mesi, la versione 2021 del CES, l’importantissima fiera di tecnologia, innovazione ed elettronica, si prepara ad essere all-digital, ovvero completamente digitale. Per confermare l’annuncio e spiegare le modalità nelle quali si terrà l’evento, l’organizzazione ha tenuto oggi un incontro per raccontare questi e altri dettagli.

CES 2021 All-Digital è pronto a partire

La natura digitale dell’evento è dovuta ovviamente all’attuale pandemia e alla necessità di praticare il distanziamento sociale. È stata però colta anche opportunità di creare un incontro veramente globale: le oltre 100 ore di programmazione saranno infatti disponibili con sottotitoli in 16 lingue e anche tramite interpretazione LIS americana.

Tra gli altri vantaggi di un’edizione digitale troviamo la possibilità di completamente personalizzare la propria esperienza, esprimendo i propri interessi e ricevendo suggerimenti in base a quest’ultimi, e di organizzare e tenere appuntamenti con altri partecipanti o espositori.

 I temi trattati non saranno invece diversi da quelli che avremmo visto durante una edizione in presenza. Si parlerà infatti di tecnologia, innovazione e nuovi prodotti, con un focus particolare su 5G, AI, IoT, Smart Cities, robotica, veicoli autonomi smart health, tra le altre cose.

CES 2021 sarà un’esperienza collaborativa, incoraggerà le connessioni tra il pubblico e gli espositori da tutto il mondo” ha dichiarato Karen Chupka, EVP, CES, CTA. Abbiamo messo da parte le regole classiche e abbiamo deciso di non ricreare semplicemente il CES in versione online. Ma invece lo abbiamo re-immaginato. La trasformazione digitale della nostra industria ci ha dato l’opportunità di raggiungere un pubblico globale ancora più grande e di creare nuove esperienze per questo e i prossimi anni”

Come e quando

Tutta l’infrastruttura che permetterà lo svolgersi di CES 2021 All-Digital è stata costruita da Microsoft, partner tecnologico dell’evento sotto questo e altri aspetti. La kermesse sarà divisa in quattro giorni, l’11, il 12, il 13 e il 14 gennaio 2021. L’undici sarà un giorno esclusivo per i media registrati, con più di 20 aziende impegnate in conferenze stampa che inizieranno alle 1 PM (ora italiana). Il resto delle conferenze, disponibile in formato on demand, sarà rilasciato nei giorni successivi e rimarrà a disposizione fino al 15 febbraio 2021.

A condurre in diretta i keynote, le interviste e gli annunci saranno quattro personaggi di eccezione. In ordine infatti troviamo: Justine “iJustine” Ezarik, la conduttrice principale, nota Youtuber Tech ed esperta di tecnologia; Rich DeMuro, reporter tech per KTLA-TV Channel 5 Los Angeles; Naomi Kyle, attrice, produttrice e presentatrice su CBS per Star Trek’s The Ready Room; Brian Tong, un altro Youtuber Tech.

Maggiori informazioni disponibili sul sito ufficiale dell’evento.

Bestseller No. 1
Samsung S24F356 Monitor per PC 24”, 4 ms, Risoluzione 1920...
  • Samsung Monitor PC LED Flat con risoluzione Full HD Colore Nero 4ms
  • Pannello ultrasottile: con uno spessore sottile pari a 10mm il pannello ha ridotto la sua profondità di oltre la metà...
  • Modalità Eye Saver: riducendo le emissioni di luce blu, che stimolano maggiormente la retina rispetto alle lunghezze...
Bestseller No. 2
HP - PC V24i Monitor, Schermo 24 Pollici IPS Full HD,...
  • Schermo: Display 24” FHD 1920 x 1080, IPS con retroilluminazione, Antiriflesso, Comandi su Schermo, 250 nit
  • Tempo di risposta: 5 ms da grigio a grigio (con overdrive)
  • Regolazione: Inclinazione da +5° a +35°

Giovanni Natalini

Ingegnere Elettronico prestato a tempo indeterminato alla comunicazione. Mi entusiasmo facilmente e mi interessa un po' di tutto: scienza, tecnologia, ma anche fumetti, podcast, meme, Youtube e videogiochi.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button