!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');

Circle con Disney: un parental control per la sicurezza dei più piccoli


Circle con Disney

Netgear ha da poco messo a disposizione di tutti i genitori Circle con Disney, un nuovo sistema di parental control ideato per permettere ai loro figli di navigare in rete in piena sicurezza.

Una generazione connessa

I dispositivi di rete e il mondo della comunicazione online sono ormai diventati parte integrante della vita quotidiana, perfino dei più piccoli: la generazione Z – rappresentata da coloro nati dopo il 1995 – naviga regolarmente sul web!

La giovane età di questi utenti e la loro ingenuità, però, li porta spesso a fronteggiare dei contenuti online che potrebbero rivelarsi potenzialmente rischiosi.

Proprio per questo a rivelarsi fondamentale è la figura del genitore, che deve sempre essere pronto ad aiutare i propri figli a fronteggiare i pericoli del web.

Ad intervenire in loro soccorso è Netgear, che ha da poco lanciato Circle con Disney!

[amazon_link asins=’B00SWEEYJ4,B00X3G5LFW,B01AXOCCG2′ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’00d5f25a-4d24-44d1-a085-f9f23d62da69′]

Il parental control di Circle con Disney

Il nuovo sistema di Parental Control recentemente lanciato da Netgear andrebbe a rappresentare uno strumento utile e user-friendly per i genitori, che potrebbero facilmente sfruttarlo per far navigare in rete in piena sicurezza i propri figli.

La tecnologia di Netgear permetterà infatti di monitorare in qualsiasi momento i dispositivi connessi alla rete, così come di gestire i contenuti e il tempo online dei più giovani su ogni strumento collegato.

Circle con Disney andrà inoltre ad offrire, rispetto ad altri sistemi di Parental Control, una serie di funzionalità aggiuntive, tra cui:

  • Cronologia di navigazione: perfetta per visualizzare sempre quali siti vengono consultati o come vengono utilizzati i vari social network;
  • Limiti di navigazione: utili per restringere la quantità di tempo passata online o, al contrario, per concedere un premio ai propri figli posticipando il momento della buonanotte.

L’abbonamento ad un piano Premium permetterà inoltre ai genitori di ottenere Circle Go, con il quale è possibile
monitorare i dispositivi dei propri figli anche quando non sono connessi alla rete domestica o quando utilizzano una connessione 4G LTE.

Tra i router firmati Netgear capaci di supportare il nuovo sistema di Parental Control spiccano: Sistemi WiFi Orbi, Nighthawk AC2300 (R7000P), Nighthawk AC1900 (R7000), Nighthawk AC3200 (R8000) e Nighthawk AC1750 (R6400). 


Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link