fbpx
NewsTech

Continua il curioso caso dei telefoni Nokia

Nokia ha stilato una fivertente lista degli ultimi modelli di smartphone dell'azienda

Continua la divertente rubrica di Nokia della stesura dei profili degli utenti adatti, o meno, ad uno smartphone Nokia. Dopo aver visionato quei profili che, per varie ragioni, non avranno mai a che fare con i telefoni Nokia, è arrivato ora il momento di scoprirne quali sono questi smartphone in cui potremmo imbatterci se non prestiamo particolare attenzione.

Quello che… sono bello, bello in un modo assurdo…

Il suo nome ricorda quello di un vento: si chiama Sirocco, Nokia 8 Sirocco. Ha compiuto da poco un
anno, ma il suo fascino rimane intatto nonostante il passare dei mesi. Si vanta di essere bello ed
elegante, tutto tronfio nel vetro ricurvo che copre quasi la totalità della sua superficie… La cosa buffa
è che nonostante tutto è anche resistente con un corpo in acciaio. Difficile resistere al suo fascino.
Narciso.

Quello che… il “bothie” l’ho inventato io…

A settembre compie due anni e come allora continua a gridare a gran voce che il “bothie” l’ha
inventato lui. Nessuno prima del suo arrivo sapeva cosa volesse dire questa strana parola. Alcuni
studiosi la descrivono come la capacità di vedere la realtà da due visuali in contemporanea. Che cosa
bizzarra. Il suo nome è Nokia 8 e tra tutti gli smartphone Nokia è quello che è ringiovanito
maggiormente, chi l’ha conosciuto due anni fa ora stenta a riconoscerlo. Doppiogiochista.

Quello che… le fatiche di Ercole mi fanno un baffo…

Anche lui è in giro da un po’, si autodefinisce instancabile – girano voci che riesca a essere attivo due
giorni interi senza riposare – è chiamato da tutti Nokia 2.1 e da febbraio di quest’anno il suo enorme
cuore da 4000mAph è ancora più prestante e performante che mai. Sfiancante.

Quello che… sono troppo intelligente per voi

Si crede intelligente e rapido di comprendonio, dicono sia vero. Nokia 5.1 plus, è apparso da poco
sulla scena ma per qualche misteriosa ragione nel giro di pochi mesi la sua mente è diventata ancora
più agile e reattiva. Con la sua rapidità ed intelligenza dà del filo da torcere a tutti e può essere una
tentazione alla quale è difficile resistere. Saputello.

Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker