fbpx
NewsTech

COYOTE riassume le novità del servizio arrivate nel 2020

Anche il 2021 sarà ricco di nuove funzioni per gli utenti

Il 2020 è stato un anno molto difficile per la mobilità ma COYOTE ha puntando su di un netto miglioramento del suo servizio, per assistere in modo ancora più completo gli automobilisti. Nel corso degli ultimi 12 mesi, infatti, il servizio di navigazione si è arricchito con nuove allerte e con diverse funzionalità extra.

il 2020 di COYOTE

La prima parte del 2020 è stata caratterizzata dalla pandemia e dal primo lockdown che ha limitato fortemente la mobilità. COYOTE, insieme a molti altri enti e aziende, ha scelto di sostenere al massimo il messaggio #iorestoacasa, fondamentale per minimizzare il contagio e salvare tante vite.

In quei mesi di difficoltà, COYOTE ha aggiunto nuove allerte, migliorando il servizio con UOMINI AL LAVORO. Questo messaggio consente di incrementare la sicurezza degli automobilisti soprattutto lungo una rete autostradale come quella italiana, caratterizzata da tantissimi cantieri.

In occasione del Giro d’Italia, tenutosi ad ottobre, COYOTE ha presentato la nuova allerta EVENTI che segnalava all’automobilista le zone di passaggio del giro. La nuova allerta oggi consente di segnalare all’automobilista tutte le manifestazioni in essere in grado di creare disagi alla mobilità.

Nel corso del 2020, inoltre, il servizio è stato migliorato con 3000 postazioni autovelox e con l’aggiornamento di 15 mila chilometri di strade con i nuovi limiti di velocità. Complessivamente, gli utenti sono cresciuti di COYOTE sono cresciuti del 10% nel corso del 2020.

Le novità del 2021

Per il 2021 sono in arrivo tante novità. COYOTE si focalizzerà sempre più sull’applicazione aggiungendo la nuova allerta LAVORI IN CORSO. Tale allerta sarà completa nel corso dei prossimi mesi con l’inserimento e il monitoraggio delle fonti ufficiali di Autostrade.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button