fbpx
NewsVideogiochi

CD Projekt RED chiede scusa per Cyberpunk 2077

Il cofondatore Marcin Iwiński riconosce in un video gli errori commessi nella versione per PS4 e Xbox One del gioco e annuncia gli aggiornamenti

CD Projekt RED chiede perdono per Cyberpunk 2077, le scuse arrivano in un video in cui il cofondatore Marcin Iwiński prende piena responsabilità. La dirigenza della software ci tiene a precisare che la colpa è sua, non dei team di sviluppo. Iwiński ha spiegato che la versione per PC era troppo tecnicamente avanzata per essere adattata alle console di ottava generazione, PS4 e Xbox One. Gli sviluppatori non hanno avuto tempo di fare un lavoro all’altezza e i dirigenti si prendono la colpa per avere imposto tempi troppo serrati.

Cyberpunk 2077: arrivano le scuse di CD Projekt RED

Dopo aver espresso la volontà dell’azienda di essere onesta con i giocatori, Iwiński ha offerto le proprie scuse e quelle della dirigenza di CD Projekt RED per lo stato di Cyberpunk 2077 all’uscita per PS4 e Xbox One. Il gioco non rispetta gli stardard di qualità minimi per giocare (tanto che Sony lo ha rimosso dallo store).

Il motivo di questo errore è l’ambizione, secondo Iwiński. Hanno voluto creare una versione per PC eccellente, con un’enorme città da visitare senza troppe zone di caricamento. Troppo per l’hardware delle console di ottava generazione. Seconda l’azienda i loro test non avevano dato tanti problemi quanti quelli riportati dai giocatori.

Un aggiornamento nei prossimi 10 giorni per sistemare i bug

CD Projekt spiega di aver già rilasciato tre hotfix per sistemare parti del gioco per PS4 e Xbox One. Nei prossimi 10 giorni arriva il primo update. Nelle prossime settimane, un altro più sostanzioso. Questi aggiornamenti dovrebbero migliorare la giocabilità. L’azienda ha anche spiegato che questa volta non fa fare straordinari agli sviluppatori, che lavoreranno bene invece che in fretta.

CD Projekt RED ha comunque intenzione di rilasciare DLC gratis quest’anno, anche se ha spostato la data per i contenuti scaricabili più in avanti, per concentrarsi nella risoluzione di bug.

Chi ha comprato Cyberpunk 2077 riceverà un rimborso?

CD Projekt RED ha annunciato di aver iniziato a pagare i rimborsi attraverso l’iniziativa Help Me Refund. Hanno intenzione di rimborsare tutti i richiedenti. Se avete effettuato l’acquisto sul PlayStation Store, potete chiedere rimborso a questo indirizzo. Se lo avete comprato per Xbox One, chiedete il rimborso in questa pagina.

Trovate un riassunto di tutti i problemi di CD Projekt RED con la versione per PS4 e Xbox One di Cyberpunk in questo nostro articolo. Se avete bisogno di ulteriori informazioni trovate qui le FAQ in inglese. Oppure chiedeteci una mano, chiedetecela su Facebook.

Xbox Controller Wireless Cyberpunk 2077, Edizione Limitata,...
  • Design robusto ispirato a Johnny Silverhand
  • Impugnatura gommata con trama a diamante
  • Mappatura dei pulsanti

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button