fbpx
NewsTech

Taxi e ridesharing più sicuri per le donne grazie alle Dash Cam AI

L'analisi è a cura di Tiziano Albani, European Sales and Business Development VIA Technologies Inc.

Grazie alle Dash Cam AI, i viaggi su taxi e ridesharing saranno più semplici e sicuri per le donne. Scopriamo in che modo tecnologie come le Dash Cam e il Cloud possono contribuire a rendere i trasporti più sicuri.

Dash Cam AI e i viaggi più sicuri

Tiziano Albani, European Sales and Business Development VIA Technologies Inc.

Una ricerca della Global Business Travel Association riporta che il numero di donne che viaggiano per lavoro è in aumento. Oltretutto il 71% di loro ritiene di dover affrontare livelli di rischio maggiori rispetto ai colleghi uomini.

I dati di Hostelworld, invece, mostrano che anche i viaggi in solitaria sono sempre più popolari e che le donne stanno facendo da apripista in questo senso. Le prenotazioni da parte di donne single americane sono aumentate del 45% tra il 2015 e il 2017, rispetto al 40% degli uomini single, nonostante le segnalazioni spesso scioccanti di attacchi a viaggiatrici donne.

La crescita massiccia dell’utilizzo di servizi di ridesharing, come Uber e Lyft, è molto conveniente per milioni di persone. Tuttavia ha anche introdotto nuovi rischi per i viaggiatori.

In un caso, che lo studio legale Irwin Mitchell ha affermato essere il primo del suo genere nel Regno Unito, due donne hanno vinto una causa contro Uber dopo che un autista è stato dichiarato colpevole di aggressioni sessuali in due diverse occasioni. 

Inoltre le donne passeggero non sono le uniche a rischio: anche le autiste di taxi e ridesharing sono vulnerabili a possibili aggressioni. Molte denunciano di subire aggressioni e attacchi di vario genere almeno una volta al giorno. Ad esempio Hannah Minter, un’autista di Savannah, ha riferito a Bloomberg di aver incontrato spesso passeggeri che fanno commenti o che cercano di toccarla in modo inappropriato.

In che modo risolvere la situazione?

Dato che la situazione non cambierà dall’oggi al domani, la soluzione a questo problema potrebbe essere la tecnologia video. La crescente potenza della tecnologia di acquisizione video e streaming sempre più economica, insieme a una maggiore larghezza di banda mobile 4G e 5G, potrebbe migliorare l’esperienza di viaggio delle donne nel prossimo futuro.

Le action cam, ad esempio, sono utilizzate da molti ciclisti e automobilisti per catturare potenziali incidenti nel momento in cui si verificano. Anche gli agenti di polizia possiedono uno strumento simile. Molti di loro sono dotati di Body Worn Video che possono essere attivati da determinati eventi o azioni, come l’estrazione di un taser o di una pistola dalla fondina.

Dash cam AI connesse al Cloud

Possedere una Dash Cam connessa al Cloud con connettività 4G/5G può rappresentare un vero punto di svolta e migliorare una situazione simile.

Una Dash Cam AI a doppia fotocamera che registra sia video che audio all’interno dell’auto può garantire che il conducente e il passeggero si comportino in modo appropriato. Allo stesso tempo può fornire prove di presunti incidenti quando richiesto.

Con la connettività cloud e gli avvisi basati sull’AI, i gestori di flotte possono rispondere immediatamente se si verificano tali incidenti. Possono quindi informare la polizia e fornire loro la posizione esatta, la marca, il modello e la registrazione dell’auto. Grazie alla dash cam sono anche in grado di offrire una descrizione o uno screenshot del conducente.

Dobbiamo anche tenere conto che ci sono sempre problemi di privacy riguardo alla crescita della tecnologia progettata per catturare la vita di tutti i giorni. Questo significa che molte persone potrebbero preoccuparsi dell’utilizzo delle riprese video sui vari social.

Prendendo però in considerazione le corrette norme legali, le Dash Cam AI connesse al Cloud sono parte fondamentale della soluzione.

La VIA Mobile360 D700 AI Dash Cam combina funzionalità avanzate di prevenzione degli incidenti e monitoraggio del conducente basate sull’intelligenza artificiale con doppia fotocamera 1080p, connettività 4G LTE ultra affidabile e perfetta integrazione cloud. Il cliente avrà a disposizione un dispositivo a doppia fotocamera robusto e ideale per applicazioni di gestione della flotta come taxi e servizi di ride-hailing.

Le soluzioni di gestione fornite da VIA Mobile360 per taxi e servizi di ridesharing sono ideali per una gamma completa di applicazioni di sicurezza dei veicoli e telematica video. Queste soluzioni offrono una personalizzazione flessibile e combinano sistemi affidabili e all’avanguardia di assistenza e monitoraggio al conducente.

Offerta
Dash Cam,Kingslim GPS Telecamera per Auto con Dppia Lente,...
  • 【Registrazione video duale】La Kingslim D1 Dual dash camera può registrare simultaneamente video con una risoluzione...
  • 【Ampio FOV e visione notturna】 Questa telecamera per auto ha un campo visivo ampio 170°+ 140° con una forte...
  • 【24 ore di monitoraggio della sicurezza del parcheggio】 Un G-Sensor ben sintonizzato e un algoritmo avanzato aiutano...

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button