fbpx
LifestyleNews

Alla scoperta del cibo Halal con Deliveroo

In occasione del Ramadam, Deliveroo ci porta alla scoperta dei cibi Halal

In occasione del Ramadam, l’App di Deliveroo ci porta alla scoperta del cibo Halal attraverso la voce dei ristoratori presenti su tutto il territorio nazionale. Grazie alla piattaforma di delivery, infatti, è possibile ordinare le preparazioni Halal da ben 90 ristoranti, distribuiti in 29 città italiane. Anzi, a Roma c’è addirittura la possibilità di richiedere un menù libanese dedicato all’Iftar, il pasto del giorno dopo il digiuno. Andiamo allora alla scoperta di queste tradizioni culinarie attraverso le voci dei loro stessi protagonisti.

Deliveroo App: alla scoperta del cibo Halal

Per celebrare il Ramadam l’App di Deliveroo ha deciso di raccontare le preparazioni Halal attraverso la voce di due ristoratori della piattaforma: Barakat Barakat, del ristorante Mandaloun di Roma, e Helly Akbarpour, chef e proprietaria del romano Tanur. Come potete facilmente immaginare, i ristoratori sono più che felici di far conoscere la propria tradizione culinaria attraverso la piattaforma di delivery. “Piatti come l’hummus, il falafel, il babaganoush sono piatti tipici della tradizione libanese ormai divenuti internazionali e a Roma i nostri sono molto richiesti, soprattutto con il delivery che quest’anno è stata una fortuna“, così riferisce Barakat.

Il suo ristorante, Mandaloun, propone un menù completo pensato per l’IFtar, il pasto serale che segue il digiuno. “Per il Ramadan, abbiamo creato un menù apposito ordinabile online per l’iftar, composto da piatti caldi e freddi. Si inizia con i datteri, a seguire una bevanda per ammorbidire lo stomaco, una zuppa per reintegrare i liquidi, della verdura come un’insalata fattoush, vari antipasti, un piatto principale molto corposo che può essere a base di carne rigorosamente halal ed infine un dolce dare l’energia per affrontare la giornata successiva“.

Per il Ramadan, il pasto la sera si apre con datteri persiani, seguito da formaggi e verdure a cui poi si aggiungono altre specialità tipiche, come il Celò Kabab Kubideh e il Koresht Fenesjan, che sono tra i piatti preferiti dai nostri clienti“. Così commenta Helly Akbarpour, chef del ristorante romano specializzato in piatti persiani. Grazie all’App Deliveroo, quindi, sarà possibile scoprire ed ordinare il cibo Halal. Una modalità ideale per conoscere nuove tradizioni culinarie.

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button