CulturaNews

Deliveroo lancia Marketplace+: in arrivo 1500 nuovi ristoranti in piattaforma

Il leader mondiale dell’online food delivery apre ai ristoranti che gestiscono in proprio le consegne, mettendo a disposizione i 2000 rider che collaborano con Deliveroo in Italia. I ristoranti che aderiranno a Marketplace+ saranno in grado di gestire gli ordini usando la propria rete di distribuzione e i rider di Deliveroo.

Questo estenderà enormemente il servizio di consegna che i ristoranti sono in grado di offrire. Il nuovo servizio sarà lanciato quest’anno in tutti i mercati. Partirà a luglio in Italia, Regno Unito, Belgio, Olanda, Australia, Hong Kong ed Emirati Arabi.

I ristoranti potranno scegliere come meglio offrire la consegna e i consumatori avranno un’offerta più ampia anche in termini di prezzo e servizi. Nessun’altra azienda del settore food delivery offre questo mix di servizi a ristoranti e consumatori. Da luglio i consumatori troveranno nella App sia i ristoranti che consegnano attraverso i rider che collaborano con Deliveroo, sia i ristoranti che consegnano cibo in autonomia.

Questo aiuterà i piccoli ristoranti ad estendere la propria offerta di consegna, incontrando una domanda crescente di consegne e aumentando il fatturato. Nessun competitor è in grado di offrire questa opportunità ai ristoranti. I piccoli ristoranti avranno accesso a migliaia di rider Deliveroo che consegnano cibo in circa 30 minuti.

Delivero si impegna ad espandersi in Italia, introducendo questo nuovo servizio e lavorando con molti nuovi ristoranti. In un anno Deliveroo raggiungerà circa 3 milioni di nuovi consumatori.

Matteo Sarzana, General Manager Deliveroo Italia, sostiene così: “Deliveroo ha sempre offerto ai consumatori ottimo cibo dove e quando lo desiderano. Il nostro obiettivo è offrire cibo a prezzi diversi, assicurando una scelta ampia e un servizio eccellente. Abbiamo introdotto delle nuove cucine destinate solo alla consegna, assicurando cibo eccellente nelle zone dove non era disponibile. Stiamo investendo in nuovi concept di ristoranti per far crescere innovazione e imprenditorialità nel settore, in particolare aiutando gli chef di oggi e di domani."

Tags

Francesca Sirtori

Indielover, scrivo da anni della passione di una vita. A dispetto di tutti. Non fatevi ingannare dal faccino.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker