fbpx
alienware aurora dell technologies colonia 2019 tech princess

Dell annuncia il nuovo Alienware Aurora


COLONIA – Gamescom 2019 sta ufficialmente per iniziare, ma gli annunci non possono aspettare l’apertura effettiva. Soprattutto quando si tratta di Alienware e Dell Technologies, pronti a proporre tante novità per gli appassionati del mondo gaming su PC. E così nella serata prima dell’inizio ufficiale dell’evento di Colonia, ci sono stati diversi annunci di peso, a partire dal nuovissimo Alienware Aurora.

Alienware Aurora, il nuovo PC gaming di Dell Technologies

alienware aurora dell technologies colonia gamescom 2019 ray wah tech princess
Il Senior Vice-President Ray Wah parla della grande passione sua e dei suoi figli per il gaming.

Tra i principali prodotti presentati durante la conferenza spicca senza dubbio il nuovo Alienware Aurora. Si tratta del primo esempio di desktop in cui l’azienda ha sfruttato il Legend design mostrato allo scorso CES. Al di là dell’innovazione visiva si tratta di uno stile assolutamente funzionale, che offre nuove possibilità da un punto di vista di raffreddamento. Combinato con i processori Intel e le schede grafiche NVIDIA Geforce, propone ai giocatori un sistema di gioco eccezionale, che promette grandi prestazioni.

Ovviamente per godere un’esperienza gaming ai massimi livelli serve anche un monitor di livello. E per questo Dell Technologies ha mostrato diversi nuovi prodotti in questo ambito. Si parte ad esempio dall’Alienware 55 OLED Gaming Monitor. Caratterizzato anch’esso dal sopracitato design Legend, questo schermo da ben 55″ è studiato per offrire prestazioni incredibili durante le sessioni di gioco e al contempo un’altissima qualità visiva.

A completare la gamma arrivano l’Alienware 34 Curved Gaming Monitor e l’Alienware 27 Gaming Monitor. Come si può intuire si tratta di prodotti da rispettivamente 34″ e 27″ che sapranno ampiamente soddisfare gli appassionati.

Infine per un setup davvero competitivo, non possono ovviamente mancare le periferiche. Per questo Alienware ha presentato un nuovo modello di tastiera meccanica e ben quattro diversi mouse da gaming, che offrono un’eccezionale ergonomia e diverse possibilità in termini di presenza o meno di cavi. E non è finita qui!

Alienware Arena festeggia i 10 anni!

alienware arena aurora dell technologies colonia gamescom 2019 ray wah tech princess

Il 2019 è un anno molto importante per la community di Alienware, da sempre uno degli aspetti a cui il marchio tiene di più e che cura in ogni suo aspetto. Si tratta infatti del decimo anniversario di Alienware Arena, piattaforma dedicata proprio agli appassionati del brand.

Per celebrare questa occasione il sito è stato completamente rivisto, con un’interfaccia grafica nuova e tante innovazioni ulteriori, come nuovi sistemi per ottenere punti nel Loyalty Program, insieme a speciali strumenti di personalizzazione. E così tra bonus per i login quotidiani e settimanali (fra cui uno dedicato proprio a Gamescom 2019) si potranno festeggiare degnamente questi 10 anni e 7 milioni di membri.

Tra i tanti annunci merita una menzione anche il nuovo Dell G5 Desktop. Si tratta di una nuova aggiunta alla G Series, la prima in ambito desktop. Un prodotto entry-level, che permette di ottenere anche con un budget di dimensioni ridotte uno strumento pronto a offrire buone prestazioni gaming. Grazie agli slot aggiuntivi e alla tool-less entry è facile poi da modificare o eventualmente espandere. Se volete entrare nel mondo del videogioco su PC e volete un prodotto accessibile, questa potrebbe essere la soluzione ideale.

Per maggiori informazioni sui prodotti Alienware, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale dell’azienda.

[amazon_link asins=’B078Q9RPQB,B075DJCKG5,B07G4SJDWB’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’2d771572-c2e9-4751-9b04-9d7fda9ddfc2′]

Mattia Chiappani

author-publish-post-icon
Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link