fbpx

Battlefield V: il trailer ‘La devastazione di Rotterdam’ dalla Gamescom


In occasione dell’imminente Gamescom 2018 di Colonia, Electronic Arts ha diffuso un nuovo spettacolare trailer per l’attesissimo Battlefield V. Il filmato ci porta nella Rotterdam del 1940, nel cuore della battaglia che vede l’esercito olandese affrontare le terribili forze tedesche nel disperato tentativo di difendere la città. È l’occasione per dare un nuovo sguardo al quinto capitolo della serie sparatutto che, ricordiamo, sarà ambientato durante gli anni della Seconda guerra mondiale.

Battlefield V: dai Paesi Bassi… alla Battle Royale?

battlefield-v-tutte-le-novita-media-2

L’avvincente campagna di Battlefield V consentirà ai giocatori di rivivere alcuni degli scontri più rilevanti della Seconda guerra mondiale. Rotterdam sarà dunque uno dei numerosi scenari esplorabili nel first-person shooter, una ricreazione estremamente fedele della città che verrà annientata sotto i nostri occhi, mentre l’esercito tedesco piegherà le difese olandesi.

Il trailer ci porta sul terribile campo di battaglia per mostrarci gli scontri tra i gruppi di fanteria, le battaglie aeree e i devastanti attacchi dei mezzi cingolati teutonici. Gli ultimi secondi del filmato appena diffuso ci offrono inoltre un breve ‘assaggio’ della misteriosa modalità battle royale del titolo, già annunciata durante il primo reveal di Battlefield V e di cui potremo sapere qualcosa in più – molto probabilmente – nel corso delle prossime settimane.

Battlefield V: pre-order sotto le aspettative

In un post pubblicato su Twitter, la reporter Sarah E. Needleman del Wall Street Journal ha parlato del recente abbandono di Patrick Söderlund – ex Chief Design Officer presso EA – e delle deludenti pre-vendite di Battlefield V, dettaglio rivelato per la prima volta dalla società di investimento Cowen Group.

Cowen attribuirebbe la causa degli scarsi pre-order del gioco alla sua data di uscita, posizionata tra due giganti quali Call of Duty: Black Ops 4 e Red Dead Redemption 2 che, al contrario del titolo EA, stanno collezionando ottimi risultati. Secondo le previsioni di Cowen, Battlefield V potrebbe andare incontro alla stessa sorte di Titanfall 2 – rilasciato nel 2016 tra Battlefield 1 e Call of Duty: Infinite Warfare.

[amazon_link asins=’B07D7R17BZ,B07FP2Y6W5,B07D7JNTZJ,B07FP2N7DG’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’b5d3e1af-a6c5-11e8-a8f3-9b44acada438′]

Ricordiamo che Battlefield V è atteso per il prossimo 19 ottobre su PlayStation 4, Xbox One e PC.


Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.