fbpx
diablo iv sviluppo

Diablo IV, arrivano le prime conferme ufficiali sullo stato dello sviluppo
Rod Fergusson di Blizzard Entertainment fa il punto della situazione su Diablo IV


Annunciato lo sorso mese di novembre, in occasione dell’edizione 2019 di BlizzCon, Diablo IV non ha ancora una data di uscita ufficiale. Il gioco, infatti, è ancora nel pieno dello sviluppo e sarà necessario attendere ancora qualche mese prima di ricevere qualche dettaglio in più sul titolo. Nel frattempo, Rod Fergusson di Blizzard Entertainment ha rilasciato le prime informazioni sullo stato di sviluppo del gioco. 

Lo sviluppo di Diablo IV procede bene

Nonostante l’emergenza Covid-19 e la necessità di ricorrere allo smart working anche per l’industria videoludica, lo sviluppo di Diablo IV procede bene. La conferma arriva da Rod Fergusson, ex capo di The Coalition e da poco passato a Blizzard. Il producer, nel corso di un Q&A organizzato dalla software house, ha descritto le difficoltà legato allo sviluppo del gioco in “smart working”.

Nonostante i problemi legati alla gestione di un intero team di sviluppo da remoto, Fergusson ha confermato che lo sviluppo di Diablo IV sta procedendo bene. Il gioco è ancora lontano dalla sua versione completa e definitiva ma il lavoro svolto nella prima parte del 2020 è stato positivo. Il team, stando alle parole del producer, è riuscito ad organizzarsi al meglio in breve tempo. Il lavoro da remoto, dopo le prime difficoltà iniziali, è diventato subito molto produttivo garantendo importanti passi in avanti per lo sviluppo di Diablo IV.

Maggiori dettagli in merito all’effettiva data di uscita di Diablo IV potrebbero arrivare in occasione della produzione edizione di BlizzCon. La manifestazione, come confermato dalla software house, si svolgerà ad inizio 2021 e sarà esclusivamente digitale. Nel frattempo, il team di sviluppo continuerà a lavorare sul gioco in vista del suo debutto commerciale.

Offerta
Diablo III Eternal Collection - Nintendo Switch
  • Include accessori esclusivi a tema Switch
  • tra cui un set di trasmogrificazione ispirato al re de male, Ganondorf

Davide Raia

author-publish-post-icon
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link