fbpx
NewsVideogiochi

Quante patate servono per poter giocare a DOOM?

Dopo il test di gravidanza con Doom e Skyrim, si corre verso l'ecologia

Quante patate servono per generare abbastanza energia in grado di farci giocare a DOOM? Ormai lo sappiamo, possiamo far funzionare il classico DOOM su molti oggetti: pianoforti, stampanti, vecchi telefoni Nokia e anche test di gravidanza elettronici.

Uno YouTuber però ha deciso di sconvolgere il mondo con questo quesito: quante patate servono per poter giocare al videogioco? Il ragazzo è riuscito anche a darci una risposta.

Patate e DOOM, la ricetta perfetta

doom-funzione-gioco-tech-princess

Lo YouTuber in questione è Equalo, il cui canale si concentra su divertenti esperimenti legati ad arte, musica, design e tecnologia. In un video di 17 minuti, Equalo documenta un progetto di circa un mese in cui ha provato ad alimentare un Raspberry Pi Zero con DOOM caricato su di esso. I risultati sono educativi, divertenti e piuttosto puzzolenti.

Non è la prima volta che si utilizzano le patate per esperimenti elettrizzanti. In poche parole, le patate contengono acido fosforico e sono in grado di facilitare una reazione chimica se si inserisce un’unghia zincata a un’estremità di una patata e un penny di rame nell’altra.

L’unico problema è che, ovviamente, una sola patata non produce molta energia. Fortunatamente il cellulare usato da Equalo, un Raspberry Pi Zero, non necessita di troppa elettricità: funziona infatti con circa 100-120 mA di elettricità.

Apparentemente prima di iniziare, Equalo ha dovuto testare diverse tipologie di tuberi. Tra tutte quelle provate, la Russet è la migliore poiché è riuscita a generare parecchia elettricità. Per riuscire nel suo esperimento però il nostro amico ne ha utilizzate circa 200.

Per assaporare al meglio questa esperienza, vi consigliamo di cliccare qui per vedere il divertente video.

Offerta
Doom Eternal - - PlayStation 4
  • Disintegra intere armate di demoni, ognuno dotato di specifici attacchi e abilità
  • Armature ed equipaggiamenti potenziati
  • Immersione totale nei panni dell'inarrestabile DOOM Slayer

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button