MotoriNews

DriveNow celebra il primo anniversario a Milano

È già passato un anno dal debutto a Milano di DriveNow, il servizio di car sharing frutto della joint venture tra BMW e Sixt SE. Il primo anniversario però non è l'unico traguardo che l'azienda festeggia in questi giorni: DriveNow celebra anche il suo primo milione di utenti, di cui 85.000 solo nel capoluogo meneghino.

LEGGI ANCHE: DriveNow – Intervista ad Andrea Leverano

Un anno fa abbiamo portato sulle strade di Milano 480 auto BMW e MINI con l’obiettivo di offrire ai milanesi un servizio di qualità, adatto alle più svariate esigenze di mobilità – ha dichiarato Andrea Leverano, Managing Director DriveNow Italia. – La risposta dei cittadini è stata fin da subito entusiastica e questo ci ha spinti ad introdurre nel corso dell’anno importanti novità: l’ampliamento della flotta con 20 auto elettriche BMW i3, l’attivazione del servizio all’aeroporto di Milano Linate e diverse nuove features dell’app per migliorare ancora
di più l’esperienza dei nostri clienti".

Tra le funzioni più interessanti c'è indubbiamente Handshake, pensata per mettere in contatto i clienti che cercano un parcheggio con chi invece ha bisogno di un'auto. In questo modo calo lo stress per chi cerca posteggio e migliora la viabilità urbana.

Non mancano poi pacchetti innovativi, progettati per coloro che vogliono passare un weekend fuori porta o per chi, invece, vuole usare DriveNow per i propri meeting di lavoro.

Insomma, il servizio funziona, si evolve e permette ad un numero crescente di clienti di usare auto comode, sicure e persino eco-friendly.

Tags

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Business.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker