fbpx
NewsTech

Creative Cloud: Adobe annuncia la nuova edizione all’evento Adobe MAX

Adobe ha approfittato di Adobe MAX, evento dedicato alla creatività, per annunciare l'arrivo della nuova edizione di Creative Cloud. Quest'ultima includerà diversi programmi e funzionalità, tra cui:

  • Adobe XD CC: ideato come soluzione cross-platform completa per la progettazione e la prototipazione di applicazioni e siti web per dispositivi mobili;
  • Adobe Dimension CC: programma che consentirà ai graphic designers di sfruttare tutte le potenzialità del 3D per creare e replicare rapidamente immagini 3D fotorealistiche e realizzare progetti di branding e packaging;
  • Character Animator CC: strumento di animazione 2D che permetterà di portare in vita le immagini direttamente da Photoshop o Illustrator. Potrà contare su nuove funzionalità, come animazioni per posa, nuovi comportamenti fisici e controlli visivi, oltre che su Adobe Sensei;
  • Adobe Photoshop Lightroom Classic CC: gli aggiornamenti principali di Lightroom Classic CC includono una maggiore integrazione della funzionalità Preview che, mediante l'utilizzo di un'interfaccia più intuitiva, consentirà agli utenti di scorrere e visionare grandi quantità di foto e velocizzare la selezione.

LEGGI ANCHE: Adobe Photoshop Lightroom CC, le caratteristiche della nuova versione.

Oltre a queste verranno anche migliorate le performance complessive di altri programmi, come Photoshop CC, che potrà usufruire di un maggiore supporto per la fotografia, potenziamenti nel learning e nell'avvio, Illustrator CC, che permetterà di lavorare su Workflow multipli, InDesign CC, che darà la possibilità di realizzare layout multi-pagina con facilità, Premiere Pro CC, che consentirà una maggiore collaborazione grazie a flussi di lavoro in modalità 360/VR e controlli di motion graphics responsive, e After Effects CC che, grazie ad un potenziamento delle performance GPU, migliorerà l’efficienza del processo creativo in ambito motion graphics, semplificando la realizzazione di grafici e contenuti 3D e VR. Tutti questi aggiornamenti potranno inoltre usufruire delle funzionalità di Adobe Sensei, la piattaforma di intelligenza artificiale di Adobe.

A permettere agli utenti di liberare tutto il loro potenziale sarà anche l'integrazione di nuovi servizi e risorse, tra cui:

  • Adobe Stock: amplia la propria raccolta di asset introducendo centinaia di modelli di motion graphics professionali per coloro che utilizzano Premiere CC e After Effects CC. Potrà anche contare su oltre 100 milioni di risorse, incluse foto, illustrazioni, video e vettori;
  • Adobe Typekit: che potrà sfruttare Adobe Sensei per offrire una modalità completamente nuova per la ricerca dei font, con cui gli utenti potranno trovarli attraverso immagini di altri caratteri simili. La nuova tecnologia di ricerca visiva di Typekit è anche il primo servizio di Adobe Sensei che disponibile per gli sviluppatori;
  • AdobeLIVE: un canale di livestreaming dedicato a milioni di membri della community Behance. Il canale dispone di 24 ore di programmazione settimanale che, a partire dal 2018, verrà estesa ad una programmazione 24/7.

I partecipanti all'evento Adobe MAX, oltre a poter dare un'occhiata a tutte le ultime innovazioni riguardanti Creative Cloud, potranno anche ascoltare le migliori menti creative provenienti da tutto il mondo e visionare tutte le novità di altre importanti aziende tecnologiche riunite per l'occasione, come Microsoft, Google, Dell e HP.

Gli aggiornamenti per Creative Cloud desktop sono già disponibili, così come le app mobile su Apple Store e Google Play. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito ufficiale Adobe.

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button