fbpx
dying light bad blood

Dying Light: Bad Blood a settembre in Early Access su Steam


Bad Blood è il nome dello spin-off battle royale del pluriacclamato Dying Light. Il survival zombie di Techland ci propone così la sua formula tutti-contro-tutti, in cui troveranno spazio sia il PvP che la già rodata formula PvE del gioco in questione.

Lo studio polacco annuncia quindi che Dying Light: Bad Blood sarà disponibile già dal prossimo mese nell’Accesso Anticipato di Steam. Gli utenti PC saranno i primi a mettere le mani su battle royale, ma anche i giocatori console – PlayStation 4 e Xbox One – potranno assaporare la brutale campagna confezionata da Techland.

Dying Light: Bad Blood, dove il PvE incontra il PvP

Volendo approfondire la conoscenza di Bad Blood, parliamo di un’inedita modalità di gioco PvE + PvP in cui i giocatori dovranno eliminarsi a vicenda e, nel frattempo, prestare attenzione ai non-morti che li circonderanno. Saranno 12 i partecipanti delle lobby multiplayer che saranno così costretti a cercare disperatamente delle risorse – e, soprattutto, delle armi – per sopravvivere alla duplice minaccia rappresentata da umani e zombie. Trionferà l’unico superstite.

Naturalmente rivedremo l’adrenalinico gameplay che ha reso famoso Dying Light, il quale ci consentirà di muoverci agilmente tra gli edifici che compongono l’area di gioco, esibendoci in spettacolari acrobazie da parkour e sfruttando un variegato set di armi.

Per accedere alla fase Early Access di Bad Blood su Steam sarà necessario acquistare il Founder’s Pack, dal valore di 20 dollari. Questo darà accesso ad una serie di bonus, che includono valuta in-game, item esclusivi e il Founder’s Pass, che offrirà ai giocatori tre skin leggendarie distribuite nell’arco dei tre mesi successivi al lancio del gioco.

Non è ancora stata svelata una data d’uscita per la versione completa del gioco. Nel frattempo, però, potrestefarvi un’idea della formula battle royale di Dying Light: Bad Blood dando un’occhiata alla presentazione gameplay di NVIDIA Geforce.


Pasquale Fusco

author-publish-post-icon
A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link