!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');

Le pulizie di casa sono sempre più evolute
Costretti a passare sempre più tempo nelle proprie abitazioni, gli italiani stanno riscoprendo l'importanza della lotta alla polvere


La situazione attuale ha costretto gli italiani a passare sempre più tempo in casa. Questo, unito al periodo primaverile tradizionalmente legato alla pulizia e alla grande attenzione che da sempre i nostri cittadini dedicato a questa attività, ha portato una maggiore consapevolezza della lotta alla polvere. E per aiutare gli italiani Dyson, da sempre in prima linea per l’igiene domestico, ha creato il suo nuovo modello, il Dyson V11 Extra.

Perché è così importante eliminare la polvere?

dyson v11 extra absolute pro aspirapolvereGli acari della polvere sono un problema che non va sottovalutato. Questi piccolissimi esserini (sono grandi tra i 0,5 e i 5 micron) si riproducono rapidamente e i loro corpi e rifiuti possono causare allergie. Per questo i dottori da sempre consigliano a chi ne soffre di pulire spesso la propria casa.

Anche perché non sono solo gli acari a causare problemi, ma ci sono tante altre insidie contenute nella polvere. Questo termine infatti può identificare tanti componenti, dai residui di pelle umana ai pollini, ai batteri a composti chimici, anche tossici. Tutti questi arrivano nelle nostre case dall’inquinamento esterno o dagli oggetti che abbiamo in casa e a volte anche dai prodotti che usiamo per pulire o dai nostri amici a quattro zampe. Le polveri più fini inoltre possono anche entrare nei nostri polmoni, intaccando il nostro apparato circolatorio.

Per lottare contro questo nemico quasi invisibile possiamo prendere diverse precauzioni. Si va dal controllo di temperatura e umidità, che contrasta la proliferazione degli acari, e la riduzione al minimo di tende e tappeti. Nessuna di queste tattiche però ha la stessa efficacia dell’uso di un aspirapolvere di qualità. E fra questi, il Dyson V11 Extra è una scelta estremamente valida.

Dyson V11 Extra, l’aspirapolvere che ti mette al sicuro

In questo modello innovativo troviamo tre microprocessori, che ne monitorano le prestazioni migliaia di volte al secondo. Posizionati nella spazzola High Torque, nel motore digitale Dyson Hyperdymium e nella batteria, compongono il Dynamic Load Sensor e sono utilissimi. Grazie a loro possono adattare la potenza di aspirazione alle differenti superfici. Non solo, ma possono valutare facilmente anche l’autonomia residua della batteria (che può arrivare a 120 minuti di attività!)

Il Dyson V11 Extra presenta un motore estremamente potente, il migliore tra quelli realizzati dall’azienda. Silenzioso e tranquillo, raggiunge i 125.000 giri al minuto, con una potenza superiore del 20% rispetto ai suoi predecessori. Grazie a questo e al sistema avanzato di filtraggio, questo modello può proteggerci dai sopracitati pericoli della polvere. L’aspirapolvere infatti è capace di catturare il 99,97% delle particelle di dimensioni superiori a 0,3  micron2. Acari, batteri e pollini non avranno scampo.

La spazzola High Torque come dicevamo comunica con il resto del dispositivo, adattandosi a seconda delle superfici. Potremo quindi avere sempre una pulizia profonda senza il rischio di danneggiare i nostri pavimenti e gestendo al meglio l’autonomia del nostro aspirapolvere. La rotazione a 60 volte al secondo e la speciale struttura delle setole permettere di rimuovere facilmente anche lo sporco più ostinato.

Infine, nel Dyson V11 Extra troviamo un comodo display LCD che ci mostra tutto ciò che ci serve. Dalle prestazioni in tempo reale all’autonomia, avremo sempre sott’occhio le informazioni necessarie. E quando giunge il tempo di pulire i filtri, posizionarli meglio o rimuovere ostruzioni, sarà lo schermo stesso a segnalarcelo, fornendo eventualmente anche le istruzioni per farlo.

John Churchill, VP della divisione Cura dei pavimenti di Dyson, ha così commentato la presentazione del modello:

Dieci anni fa, Dyson ha cambiato radicalmente il concetto di pulizia della casa con il formato di aspirapolvere senza filo, semplificando e rendendo più efficienti le sessioni di pulizia di milioni di clienti che hanno scelto i nostri apparecchi. Il lancio del modello senza filo Dyson V11TM ha nuovamente rivoluzionato questa categoria, con l’introduzione della tecnologia DLS che offriva per la prima volta prestazioni di aspirazione “intelligenti”. Ma i nostri ingegneri non sono mai soddisfatti“.

Per maggiori informazioni in merito, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale di Dyson.

Dyson Cyclone V10 Absolute, Grande
  • La coppia motrice della bocchetta rimuove fino al 25% in più di polvere dai tappeti, rispetto al modello precedente...
  • Aspira grandi particelle e polvere fine dai pavimenti duri.
  • Si trasforma in aspirapolvere portatile. Perfettamente bilanciata per una pulizia perfetta. Raggiunge punti sotto ai...

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link