fbpx
NewsTech

Ericsson conferma i suoi obiettivi per sostenibilità e responsabilità

Nonostante le difficoltà legate alla pandemia, nel corso del 2020 Ericsson ha continuano a perseguire i suoi obiettivi in tema di sostenibilità. Nello stesso tempo, l’azienda ha fissato nuovi traguardi, ancora più ambiziosi, per il futuro. A confermare gli obiettivi di Ericsson ci pensa un nuovo report annuale appena pubblicato dalla società.

Ericsson rinnova il suo impegno per sostenibilità e responsabilità sociale d’impresa

Il nuovo report annuale sulla Sostenibilità e la Responsabilità sociale d’impresa, permette ad Ericsson di evidenziare quelli che sono i tre pilastri del suo programma di sostenibilità. L’azienda ha scelto di continuare a puntare su business responsabile, sostenibilità ambientale e inclusione digitale. Questi elementi guideranno l’operazione di Ericsson nel corso dei prossimi anni.

Tra gli obiettivi raggiunti da Ericsson nel corso del 2020 troviamo una riduzione del 57% delle emissioni di carbonio. Tale dato supera gli obiettivi prefissati per il 2022 e rappresenta un importante passo in avanti verso il progetto di diventare carbon neutral. In calo del 43%, inoltre, il numero di incidenti gravi riguardanti i propri dipendenti e quelli dei fornitori.

Nel frattempo, inoltre, il portfolio di prodotti 5G si è confermato 6.6 volte più efficiente dal punto di vista energetico rispetto a quello 4G. L’obiettivo futuro è di renderlo ben 10 volte superiore. Da segnalare che Ericsson ha ribadito il proprio impegno nell’iniziativa “1,5°C Supply Chain Leaders” per aiutare i fornitori a dimezzare le proprie emissioni prima del 2030.

Il commento dell’azienda

Heather Johnson, Head of Sustainability and Corporate Responsibility di Ericsson, dichiara: “Nel 2020, ci siamo focalizzati sulla salvaguardia della sicurezza dei nostri lavoratori e sul funzionamento delle reti dei nostri clienti in tutto il mondo. Circa 85.000 dei nostri dipendenti hanno iniziato a lavorare in smart-working e nonostante queste e altre sfide, causate dalla pandemia, siamo orgogliosi dei progressi compiuti verso il raggiungimento dei nostri ambiziosi obiettivi in termini di sostenibilità e del nostro lavoro per condurre gli affari in modo responsabile, colmare il divario digitale e fornire soluzioni concrete in ambito climatico”.

Offerta

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button