fbpx
News

Il rapporto degli italiani con la spesa in un’indagine di Everli

Il marketplace della spesa online fotografa il rapporto degli italiani con i supermercati e la spesa quotidiana

Una recente indagine di Everli, marketplace della spesa online, mette in evidenza il modo in cui gli utenti italiani si rapportano alla spesa. Secondo i dati, il 27% degli italiani non ama fare questo tipo di shopping. Da notare, però, che sembra essere molto difficile delegare ad altri questo compito. Il 29% degli italiani, infatti, si sentirebbe in ansia sapendo che qualcun altro si sta occupando della spesa al loro posto.

I risultati dell’indagine di Everli sul rapporto tra la spesa e gli utenti italiani

Secondo i dati dell’indagine, il 10% degli utenti trascorre al supermercato oltre tre ore della propria settimana. Il 43% degli utenti, invece, ne trascorre tra le due alle tre ore. Tra il 27% del campione che non ama fare la spesa troviamo, prevalentemente, donne appartenenti alla fascia d’età tra 25 a 39 anni. Gli italiani, nel 44% dei casi, non amano fare la coda alla cassa. Per il 18% degli utenti, inoltre, è considerato faticoso recarsi fisicamente al supermercato.

Da notare che il 62% degli utenti intervistati si sente pronto a delegare la spesa ad un’altra persona. Il 29% degli italiani si sentirebbe in ansia nel delegare qualcuno a fare la spesa. Secondo il 37% del campione, infatti, la persona delegata non avrebbe la stessa cura nel fare la spesa. Everli sottolinea che un aspetto fondamentale dell’esperienza d’acquisto offerta ai suoi utenti. La preparazione e la cura ai dettagli degli Shopper, infatti, riesce a garantire la massima attenzione nella scelta del singolo prodotto.

Il commento dell’azienda

Alice Coverlizza, Chief Business Officer Italy di Everli, sottolinea: “Da sempre l’obiettivo di Everli è quello di offrire ai clienti la massima serenità e farli sentire sollevati da un’incombenza domestica attraverso un’esperienza di acquisto per la loro spesa sicura e di qualità. Al centro di questa esperienza ci sono gli utenti – che possono scegliere i prodotti preferiti dai propri supermercati di fiducia e decidere quando riceverli – e gli Shopper di Everli, dei veri e propri consulenti della spesa per chi si affida al nostro servizio: prendono in carico l’ordine, si recano al supermercato prescelto, interagiscono con il cliente per proporre le sostituzioni di eventuali prodotti mancanti nel punto vendita e per carpirne le specifiche preferenze, facendo a tutti gli effetti la spesa proprio con la loro stessa cura e attenzione

 

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button