!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');

Ex dipendenti di Blizzard pronti a stupirci: ecco a cosa stanno lavorando


L’ex direttore di Hearthstone Ben Brode, insieme a un gruppo di suoi colleghi, hanno lasciato Blizzard l’anno scorso senza più far sapere se avessero in cantiere altro. Oggi sono tornati a farsi vivi, facendo sapere a cosa stanno lavorando: pronti a scoprirlo?

Da Blizzard a NetErase: ecco a cosa lavorano Brode e compagni

Il nuovo studio indipendente fondato da Brode, Hamilton, Chu e altri chiamato Second Dinner, ha dichiarato di aver ricevuto un investimento dalla società cinese NetEase. Quest’ultima aveva già collaborato con Blizzard, co-sviluppando le versioni cinesi di giochi come Hearthstone e World Of Worcraft, fino al più recente Diablo Immortal.

NetEase, secondo quanto dichiarato dal nuovo studio di Brode, ha investito ben 30 milioni $ per consentire a questo gruppo di ampliarsi e completare il proprio lavoro. Ma cosa stanno sviluppando effettivamente?

Secondo le ultime informazioni rilasciate dal team, Ben e soci sono al lavoro su un gioco ambientato nel Marvel Universe. Purtroppo al momento non sappiamo altro. Non ci resta quindi che attendere comunicazioni ufficiali o nuove indiscrezioni per capire quale o quali eroi potremmo comandare grazie a Brode e compagni.


Mattia Pierelli

Digital Life: vivo di pane e tecnologia. Lavoro come blogger da più di 5 anni e aiuto tutti gli inesperti tech della mia zona!
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link