fbpx

FACEBOOK (tutto in maiuscolo, visto che stiamo parlando dell’azienda) ha annunciato l’arrivo della funzionalità per i pagamenti elettronici Facebook Pay. Il nuovo servizio sarà disponibile su tutte le piattaforme dell’azienda, quindi Facebook (il social, quindi in minuscolo), Messenger, InstagramWhatsApp. Si tratta di un progetto separato da Libra, la criptovaluta promossa dall’azienda, che però in qualche modo servirà da trampolino di lancio per mostrare le sue capacità tecnologiche nel settore dei pagamenti.

Facebook Pay

Facebook Pay sarà per ora disponibile, da questa settimana, soltanto degli USA, ma dovrebbe prima o poi arrivare anche qua in Europa. Sarà inoltre inizialmente limitato a Facebook e Messenger, per poi in un secondo momento estendersi anche a Instagram e WhatsApp.

Facebook Pay

Per poter usufruire del servizio, è necessario associare al proprio account una carta di credito o un account Paypal, da dove sarà preso il denaro necessario ad effettuare i vari pagamenti. Si tratterà quindi di un’estensione delle operazioni di pagamenti già possibili per le donazioni o per gli acquisti sul Marketplace di Facebook.

Tra le nuove funzionalità ci sarà la possibilità di mandare a e ricevere denaro da altri utenti e di effettuare pagamenti nei siti supportati dal nuovo sistema. Per ora non si sa molto di più riguardo a questo nuovo servizio, ma è evidente che, in un modo o nell’altro, FACEBOOK è intenzionata ad entrare anche nel settore finanziario, forte del suo enorme bacino di utenti globali.


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Giovanni Natalini

author-publish-post-icon
Chi mi conosce mi definisce come una persona 'entusiasta' e 'appassionata': scienza, tecnologia, ma anche fumetti, podcast, meme, Youtube e videogiochi. A tempo perso, sto finendo una laurea magistrale in Ingegneria Elettronica.