fbpx
NewsSoftwareTech

Per Facebook, ogni utente vale in media 16 dollari al mese

In un solo trimestre la società incassa 26 miliardi di dollari

Quanto valgono i nostri dati? Quelli che raccoglie Facebook per vendere agli inserzionisti i giusti spazi pubblicitari, hanno per ogni utente un valore medio di 16 dollari al mese. Questo quanto emerge calcolando gli introiti riportati nel primo trimestre per le pubblicità mirate del social network.

Il valore medio degli utenti di Facebook è di 16 dollari

Come tutte le aziende tecnologiche americane, Facebook ha riportato un primo trimestre del 2021 davvero ottimo. Sono 26 miliardi di dollari le entrate del primo trimestre. In particolare il sito chartr (link in calce all’articolo) riporta che in questo periodo il gigante dei social ha raccolto ben 48 dollari per ogni utente negli Stati Uniti e in Canada. Che si traduce in un valore mensile dell’utente medio di Facebook di circa 16 dollari.

Questo valore è superiore a quello che paghiamo ogni mese per i servizi di streaming per film e serie TV. E viene da chiedersi: se dovessimo pagare 16 dollari al mese per una versione di Facebook senza pubblicità, saremmo disposti a pagarla?

Facebook App

Le nuove funzioni di privacy di iOS potrebbero essere un problema per il social

Se questi incassi sono significativi, il nuovo aggiornamento di iOS potrebbe diventare un problema per il futuro di Facebook. L’opzione che limita il tracciamento dei dati che le app possono condividere potrebbe limitare gli introiti pubblicitari del social. Parte dell’attrattiva per gli inserzionisti, oltre all’enorme platea raggiungibile, è la precisione. I dati raccolti da Facebook rendono più alto il tasso di conversione, ossia il numero di utenti in percentuale che clicca sulle pubblicità, che mette Mi Piace alla pagina, ecc.

Se quindi questi cambiamenti potrebbero portare problemi per Facebook nell’attrarre inserzioni, ci sono altre possibilità di guadagno interessanti per l’azienda. Fra queste spicca soprattutto il Marketplace di Facebook, che ha raggiunto un miliardo di utenti serviti da oltre un milione di negozi. Ogni mese sono più di 250 milioni gli utenti che interagiscono. E Facebook riceve una percentuale sulle commissioni.

Sembra quindi che il gigante dei social network abbia la necessità di diversificare le proprie fonti di guadagno per il futuro. Ma per adesso può ancora contare sugli enormi introiti pubblicitari. Che valgono 16 dollari per ognuno di noi che scorre la Homepage di Facebook.

OffertaBestseller No. 1
Apple iPhone 12 (128GB) - Azzurro
  • Display Super Retina XDR da 6,1"
  • Ceramic Shield, più duro di qualsiasi vetro per smartphone
  • 5G per download velocissimi e streaming ad alta qualità
Via
Ansa
Source
chartr

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button