fbpx

Ci ha tenuto con il fiato sospeso per diverse ore, ma finalmente Bethesda ci ha graziati con l'annuncio ufficiale di Fallout 76. Parliamo del nuovo capitolo della pluripremiata serie RPG post-apocalittica, preannunciato la scorsa giornata attraverso l'inaspettata pubblicazione di un teaser da parte del publisher statunitense.

Saranno proprio i Bethesda Game Studios ad occuparsi dello sviluppo di Fallout 76, per quello che – a giudicare dalle prime immagini diffuse – si presenta come un promettente spin-off del quarto "deludente" capitolo"

"Nel Vault 76 il nostro futuro inizia."

Come svelato dal primo teaser trailer pubblicato pochi minuti fa, l'avventura proposta da Fallout 76 avrà inizio nell'inedito Vault 76. Gli eventi della trama saranno ambientati 25 anni dopo la Grande Guerra (ottobre 2077), per la precisione nell'ottobre 2102 – come si può notare dalla data riportata sul Pip Boy indossato dal protagonista.

Osservando le scene gameplay del teaser notiamo che il nuovo capitolo utilizzerà lo stesso motore grafico di Fallout 4 – il Creation Engine – ma sembra vantare una maggiore pulizia della veste grafica e modelli più dettagliati.

Questo è tutto ciò che sappiamo sul nuovo Fallout 76. Maggior informazioni arriveranno in occasione del reveal completo che sarà trasmesso il prossimo 10 giugno alle ore 3:30 (ora italiana), in occasione dell'E3 Showcase di Bethesda.

Vi lasciamo intanto con le prime immagini di gioco rilasciate dal publisher.

AGGIORNAMENTO: come riportato da Kotaku, Fallout 76 potrebbe in realtà essere un titolo esclusivamente online. Ecco le parole riportate da Jason Schreier, autore dell'articolo pubblicato sulla testata statunitense: "Abbiamo sentito che è una sorta di gioco online".

Se il prossimo episodio della serie dovesse effettivamente focalizzarsi sulla sola componente multiplayer, i giocatori dovranno già abbandonare le speranze circa una nuova campagna ambientata negli anni immediatamente successivi alla Grande Guerra.

Naturalmente si trattano di semplici speculazioni e come tali andranno prese con le pinze, almeno fino al prossimo 10 giugno, quando avremo tutte le conferme del caso.


What's Your Reaction?

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Pasquale Fusco

author-publish-post-icon
A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.