fbpx
CulturaNews

Festival dell’Innovazione e della Scienza 2021: si parte il 9 ottobre

Il Festival si svolgerà a Settimo Torinese ed avrà tanti eventi in programma

È tutto pronto per l‘edizione 2021 del Festival dell’Innovazione e della Scienza. L’evento si svolgerà a Settimo Torinese ed in 8 comuni dell’area metropolitana dal prossimo 9 ottobre e fino al successivo 16 ottobre. Alla nuova edizione del festival parteciperanno diversi ospiti. Tra questi ci saranno la fisica e scrittrice Gabriella Greison, il virologo Roberto Burioni, l’astronauta Luca Parmitano, il fisico Roberto Battiston, il pilota Giancarlo Fisichella, la biologa Barbara Mazzolai e l’ex calciatore Claudio Marchisio.

Il Festival dell’Innovazione e della Scienza 2021 parte il 9 ottobre

La nuova edizione del Festival dell’Innovazione e della Scienza 2021 mette al centro il tema della fisica. Sull’argomento sono in programma tanti incontri pensati per ogni tipo di pubblico. La rassegna sarà aperta il 9 ottobre, a partire dalle 16, con un grande evento per le famiglie in Piazza Campidoglio a Settimo Torinese.

Durante l’evento sarà in programma l’evento UN MONDO FANTASTICO TOUR con animazioni, esperimenti e dimostrazioni scientifiche a cielo aperto. Nella giornata di apertura è in programma un incontro sull’infodemia con la partecipazione di Giuliana Galati, ricercatrice e autrice di Superquark+ e Stefano Bagnasco dell’INFN di Torino.

In serata ci sarà lo spettacolo Einstein & Me della fisica, scrittrice e performer Gabriela Greison. Lo spettacolo racconterà la vita di Mileva Maric, fisica e prima moglie di Einstein. Per il programma completa della manifestazione è possibile fare riferimento al sito ufficiale del Festival.

Il commento del coordinatore scientifico del Festival

Giorgio Sestili, fisico, divulgatore e coordinatore scientifico del Festival, dichiara: “L’obiettivo del Festival di quest’anno è far emergere in tutta la sua bellezza lo straordinario mondo della fisica. Abbiamo pensato a degli incontri divulgativi e alla portata di tutti, tenuti da importanti scienziati italiani riconosciuti a livello internazionale, che raccontino le conquiste più importanti della fisica del ‘900 e i misteri tuttora senza risposta, e provino a tracciare le affascinanti linee verso cui la ricerca si sta indirizzando”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button