fbpx
Cultura

Quali film guardare in quarantena

Realtà o fantasia? Dalle recenti cronache sembra che il muro che le separa si stia velocemente assottigliando. E non riusciamo perfettamente ad afferrare se al centro di una pandemia ci siamo davvero noi o ci siamo semplicemente immedesimati troppo in quella pellicola che stiamo guardando. Nel dubbio, per ingannare quel tempo che pare davvero debba essere passato in casa, scegliamo la seconda. E in una surreale iperbole di scatole cinesi, decidiamo di guardare un film sulla pandemia (e non solo) per ingannare la pandemia.

Fortunatamente, grazie agli ormai numerosi fornitori di servizi in streaming e all’ottimo contributo della cara e vecchia televisione, l’offerta di film con cui distrarci è davvero vastissima.

Da quali partire? Ecco la nostra selezione.

I migliori film da vedere durante una pandemia

Se vi siete riconosciuti per qualche motivo nella descrizione degli eventi qui sopra, siete giunti nel posto giusto. Prima di farvi prendere dal panico e andare a svuotare gli scaffali dei videonoleggi di mezza Italia per raccogliere film che non riuscirete mai a vedere prima della fine della quarantena, prendete un attimo di fiato e leggete questo articolo.

Troverete tutta una serie di suggerimenti per film da vedere mentre attendete che l’emergenza pandemia sia superata. Una lista di pellicole che è interamente disponibile sulle piattaforme di streaming, così da potervele godere senza il bisogno di uscire di casa e rischiare il contagio.

L’elenco è vario e comprende tante proposte differenti. Alcune vi aiuteranno a distogliere il pensiero da tutto quello che vi succede intorno, altre ancora avranno l’effetto contrario ma è senza dubbio l’occasione migliore per vederle e (si spera) questa potrebbe non tornare più. Insomma, ce n’è per tutti i gusti, quindi se siete alla ricerca di proposte di film da vedere durante la pandemia, mettete su i popcorn, che troverete di sicuro la scelta perfetta.

Contagion

Questo film del 2011 di Steven Soderbergh è uno dei più indicati da vedere durante una pandemia e per questo partiamo proprio con lui nell’elenco. Le somiglianze con il caso del cosiddetto COVID-19 sono tantissime, a partire dall’origine del virus, che nasce in Oriente a causa di un pipistrello. È una rappresentazione del panico che nasce dopo la diffusione di una malattia, con tutti i suoi lati oscuri (compreso chi vuole approfittarsi della situazione). Vederlo durante la quarantena è il modo migliore per godersi questo film, per cui aggiungetelo subito alla watchlist.

Disponibile su: Infinity TV

The Irishman

Il film di Martin Scorsese è uscito a mani vuote dagli Oscar 2020, nonostante le 10 Nomination, ma non per questo non è meritevole, anzi. Questa epopea che vede l’incontro tra alcuni attori leggendari dei gangster movie va assolutamente vista. La durata vicina alle tre ore e mezza potrebbe però spaventare e rendere difficile trovare l’occasione per goderselo nella sua interezza. Per fortuna durante la quarantena ciò che non manca è proprio il tempo, quindi mettetevi comodi sul divano e schiacciate subito Play.

Disponibile su: Netflix

Febbre a 90°

film pandemia
© Phaedra Cinema/courtesy Everett Collection

Questo film, ispirato al romanzo omonimo di Nick Hornby, non parla di malattie o simili, ma il titolo italiano lo rende simpaticamente adatto a questa lista. Si tratta in realtà della storia di Paul Ashworth e il suo rapporto con la crescita e la sua passione per il calcio, in particolare per la squadra dell’Arsenal. Insomma, una scelta che vi aiuterà a distogliere la mente dagli scenari apocalittici intorno a voi, con un racconto appassionante, profondo e divertente.

Disponibile su: TIMvision, Now TV

La grande fuga

film pandemiaUno dei più grandi classici della storia del cinema, che vede come protagonista il leggendario Steve McQueen. Si tratta della storia vera di Paul Brickhill (nel film diventato Virgil Hilts) che, catturato dai tedeschi durante la Seconda Guerra Mondiale, si ritrova in un campo di prigionia e sviluppa un piano per fuggire. Durante la quarantena ci si potrebbe sentire un po’ claustrofobici e provare un desiderio di fuggire. Per evitare di mettere a rischio la salute pubblica, meglio sublimare queste voglie tramite uno dei film più importanti della storia del cinema

Disponibile (a pagamento) su: iTunes, Rakuten TV (entrambi a pagamento)

Via col vento

film pandemiaRestiamo in tema di grandi classici, con forse il film più noto e celebrato della settima arte. Via col vento è un’opera memorabile, che non può mancare a un appassionato di cinema. Premiato con 8 Oscar (più due speciali) nel 1940, fu il più grande incasso di sempre all’epoca dell’uscita, record che detiene tuttora (al netto dell’influenza dell’inflazione). Si tratta tuttavia di un’opera incredibilmente lunga, che sfiora le quattro ore totali, quindi è difficile riuscire a vederlo per intero, nelle nostre vite piene di impegni. Quando siamo forzatamente chiusi in casa, quindi è meglio approfittarne per scoprire la storia di Rossella O’Hara e Rhett Butler.

Disponibile su: Netflix

The Avengers

Quando tutto il mondo è in pericolo, bisogna rivolgersi agli eroi. E allora perché non pensare a “gli eroi più potenti della Terra”, nonché i più noti e celebrati del mondo del cinema degli ultimi anni? Tuffarsi in una maratona del Marvel Cinematic Universe potrebbe essere impegnativo anche per il periodo di quarantena, ma tornare al primo film del supergruppo è un’ottima idea per rilassarsi con un’avventura emozionante e divertente e ritrovare la carica per superare la pandemia. Vendicatori uniti!

Disponibile (a pagamento) su: CHILI, TIMVision, iTunes, Google Play, Rakuten TV

Io sono leggenda

film pandemiaBasato sull’iconico romanzo di Richard Matheson, questo film del 2007 fu un grande successo per Will Smith. A causa di un virus (in questo caso una versione modificata del morbillo), l’umanità si è quasi completamente estinta e solo Robert Neville è sopravvissuto. Dovrà cercare di restare in vita nella speranza di trovare altri superstiti, mentre combatte contro eserciti di pericolosi infetti. Uno sguardo decisamente pessimista al futuro post-pandemia, ma metti che la situazione dovesse volgere davvero al peggio, in questo film troverete tanti spunti per gestire la vita quotidiana da ultimi sopravvissuti.

Disponibile su: Amazon Prime Video

Dracula di Bram Stoker

film pandemia

Potremmo dire che in qualche modo la quarantena ci costringe a restare barricati in casa come dei vampiri. Oppure potremmo dire che la malattia ci impone di entrare in una casa solo se siamo invitati, esattamente come accade per queste creature dell’oscurità, per evitare il contagio. Potremmo cercare altre ragioni strampalate per includere questo film nella lista. La verità però è che stiamo barando e volevamo semplicemente consigliare questo grande classico di Francis Ford Coppola con un incredibile Gary Oldman. Vedetelo e siamo sicuri saprete perdonarci. E poi, dai, c’è anche Keanu Reeves!

Disponibile su: Now TV, Sky Go

L’amore ai tempi del colera

film pandemiaL’opera classica di Gabriel García Márquez prende vita nel film di Mike Newell, raccontando la passione che si sviluppa a cavallo del Novecento tra Fermina e Florentino. Non c’è bisogno di spiegare il perché si trovi in questa lista, il collegamento è facile da fare. Non per questo però dovete escludere questo film dalla vostra watchlist in questa pandemia. Lasciatevi andare e vivete questa storia memorabile.

Disponibile su: Amazon Prime Video, RaiPlay

Snowpiercer

Un altro titolo post-apocalittico, Snowpiercer ci porta in un mondo che sta cercando di sopravvivere a una nuova Era glaciale. Per farlo, l’umanità si è imbarcata in un viaggio perenne a bordo di un treno lunghissimo, che ospita le classi più agiate davanti e le più povere in coda. Una riflessione in salsa action sulla disuguaglianza sociale, tema molto caro al regista Bong Joon-ho. Se avete visto e apprezzato il suo Parasite (supervincitore agli Oscar 2020) non potete assolutamente perdervi questo film.

Disponibile su: Amazon Prime Video

Bonus: Maratona de Il Signore degli Anelli

Chiudiamo l’elenco con il consiglio di tuffarvi nella Terra di Mezzo a fianco della Compagnia dell’Anello, per una lunga maratona dell’intera trilogia di Peter Jackson. Per fare le cose fatte bene però bisognerebbe recuperare le edizioni estese, per dodici ore abbondanti di immersione nel mondo creato da J.R.R. Tolkien. Sui servizi di streaming è possibile trovare solamente le versioni cinematografiche, più contenute. Nulla vi vieta però di ordinare i Blu-Ray e farli arrivare direttamente a casa. Vi assicuriamo che dopo questa esperienza non sarete più le stesse persone.

Disponibili su:

  • Amazon Prime Video (La compagnia dell’Anello)
  • Netflix, Amaxon Prime Video (Le due torri)
  • CHILI (Il ritorno del re)

Offerta
The Lord of the Rings - The Motion Picture...
  • Warner Bros
  • Warner Bros
  • Warner Bros

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button