flash circ monopattini escooter

Flash: la compagnia di micro-mobilità diventa Circ!


Torniamo a parlare di micro-mobilità, un settore in continua crescita negli ultimi anni, con tanti incredibili sviluppi e nuove realtà che nascono e si sviluppano in pochissimo tempo. Tra queste, un posto speciale merita sicuramente Flash. La compagnia ha raggiunto il risultato del milione di viaggi in e-scooter in soli quattro mesi e mezzo, un vero record per il settore. E per celebrarlo, in vista della futura espansione in altri Paesi, arriva un nuovo brand per la compagnia, ovvero Circ.

Circ, il nuovo nome dell’azienda Flash

Dietro la creazione di questo nuovo brand c’è il desiderio di richiamare i cerchi delle ruote degli e-scooter personalizzati, ma anche il circuito, che collega persone e percorsi in maniera affidabile. Tra i concetti del nuovo brand c’è anche quello della circolarità del servizio. I veicoli sono progettati proprio per un uso costante, con un passaggio continuo da persona a persona.

Carlos Bhola, co-fondatore della compagnia, ha dichiarato:

Volevamo un’identità che rappresentasse veramente noi e la nostra visione focalizzata a un trasporto più sicuro, sostenibile e interconnesso; un nome che rispecchia meglio il nostro approccio alla costruzione di connessioni tra persone e comunità. Le partnership che stiamo costruendo a livello locale e globale sottolineano il nostro impegno per la qualità e la collaborazione con le città in cui operiamo“.

A lui si è aggiunto Lukasz Gadowksi, anche lui co-fondatore di Flash (prossimamente Circ):

I nostri primi mesi sono passati in un ‘flash’ e ora è il momento di concentrarsi sulla prossima fase della nostra crescita. Questa settimana saremo i primi a lanciare in Germania e siamo già impegnati a collaborare con le autorità cittadine in tutta Europa. Stiamo costruendo un’azienda europea di micro-mobilità che sia responsabile“.

La società, che nei prossimi giorni debutterà in Germania, prima nel settore della micro-mobilità, ha raggiunto diversi traguardi importanti in questi mesi. Fra questi, troviamo la collaborazione con le Ferrovie Federali Svizzere per un’integrazione tra i due servizi, primo caso di partnership tra una compagnia di questo settore e un operatore pubblico. Non solo: questa compagnia è anche la prima del suo campo ad aderire all’Unione Internazionale dei Trasporti Pubblici, associazione mondiale dedicata a questo ambito.

Per maggiori informazioni su Flash (che diventerà Circ nei prossimi mesi) vi rimandiamo al sito ufficiale.

[amazon_link asins=’B077QHRLPB,B01J1TSAF2,B075ZDWCQH’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’e4eb1f87-b340-455e-a9fc-dca5223ed1cf’]

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.