fbpx
NewsVideogiochi

For Honor: annunciata la Stagione 1 dell’anno 5

La partenza è fissata per il prossimo 11 marzo

Ubisoft annuncia la partenza della Stagione 1 dell’Anno 5 di For Honor Asunder. La nuova stagione prenderà il via, con un apposito evento in-game, il prossimo 11 marzo e coinvolgerà tutte le piattaforme di disponibilità del gioco. Grazie ad una community di oltre 25 milioni di giocatori ed ai nuovi aggiornamenti, For Honor punta a rappresentare un riferimento del settore videoludico per i prossimi mesi.

Appuntamento al prossimo 11 marzo per la Stagione 1 dell’Anno 5 di For Honor

Asunder darà inizio all’anno 5 proseguendo l’arco narrativo introdotto nel mondo di For Honor durante l’anno 4. La guerra tra i guerrieri dell’Alleanza Chimera e l’Ordine di Horkos continuerà. Il prossimo 11 marzo prenderà il via l’evento in-game a tempo limitato Horkos Masquerade. 

I giocatori potranno mettersi alla prova con l’Ordine di Kronos in una nuova modalità 4v4, denominata Carousel of Horkos. L’evento sarà disponibile grazie ad un pass gratuito con 30 livelli da completare. Ricordiamo che il titolo è disponibile su PC Windows (anche su Ubisoft+) e sulle console PS4 e Xbox One.

Ford Honor, grazie alla retro compatibilità, può essere giocato su Xbox Series X, Series S e PS5.

Le novità in arrivo per il gioco

Il nuovo evento segna l’inizio della Stagione 1 dell’Anno 5 di For Honor. Il gioco potrà contare su diverse novità a partire da un aggiornamento per il Wardern e nuove variazioni all’armamento e alle armature. Da segnalare anche nuovi eventi in-game ed un Battle Pass oltre ad un Pacchetto Battaglia contenente emote, armi, esecuzioni ed effetti. Tutte le altre novità della Stagione 1 dell’Anno 5 verranno poi svelate in diretta streaming tramite il canale Twitch del gioco.

For Honor - PlayStation 4
  • Guerrieri unici da comandare
  • Sconfiggi i nemici da solo o con gli amici
  • Multiplayer rivoluzionario negli scontri brutali e nei duelli all’ultimo sangue, il gioco di squadra è cruciale per...

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button