fbpx
AutoMotoriNews

Ford Puma è il SUV compatto più venduto nel primo trimestre del 2021 grazie a linea, guida e motorizzazioni intelligenti

Non è una notizia che Ford Puma stia avendo un grande successo: basta aguzzare la vista per strada per vederne diversi esemplari in giro per le strade. Il 2021 però si apre con una grande notizia per l’Ovale Blu: Ford Puma è leader del segmento dei B-SUV nel primo trimestre di quest’anno. Scopriamo allora i motivi di questo successo e le prospettive per il futuro del modello e di Ford in Europa.

Ford Puma è leader del segmento dei B-SUV: i numeri di questo successo

Poco più di un anno fa ricordo di aver battezzato Ford Puma come l’auto più importante presentata negli ultimi anni della Casa di Dearborn. Un modello che, con un nome accattivante e che aveva fatto discutere, si proponeva come SUV compatto completo, spazioso e dall’ottima guidabilità. Il suo successo era fondamentale per la divisione europea di Ford, che un paio di anni fa soffriva di un calo di vendite e di fetta di mercato.

Oggi, oltre 12 mesi dopo, possiamo dire che la scommessa di Ford sta pagando. Ford Puma è leader del segmento dei SUV compatti, i cosiddetti B-SUV, per il primo trimestre del 2021. Non si tratta però di un exploit casuale, bensì di un crescendo di risultati ottimi ottenuti a contro le rivali più agguerrite, come Renault Captur, Volkswagen T-Cross e simili. Nel 2020 infatti, con 24.135 immatricolazioni, si è classificata al secondo posto tra le B-SUV, e inizia il 2021 con il primato nel primo trimestre.

FOrd Puma frontale

Ford Puma è leader con oltre 8.000 immatricolazioni, per uno share del mercato dei SUV compatti dell’11,1%. Un risultato davvero eccellente, considerando la giovane età del progetto e il fatto che, si scontra con vetture presenti nel segmento da anni, come Renault Captur.

I punti di forza di Ford Puma, dalla linea alla praticità alla guida

E Ford Puma non è leader del mercato dei SUV compatti per caso. Il piccolo crossover della Casa americana ha infatti tante frecce al suo arco per conquistare clienti. Il B-SUV dell’Ovale, per cominciare, è basato sull’eccellente base meccanica di Fiesta, che garantisce un’esperienza di guida agile e divertente, anche su un’auto a ruote alte. Il grande plus di Puma è però l’estetica: le linee aggressive ma eleganti di Puma, declinate sia in versione “educata” su Connect, Titanium e Vignale o sulle sportive ST-Line e ST piacciono davvero a tutti. E in un mercato come quello italiano così attento al look, questo non può che essere un vantaggio.

Ford Puma leader bagagliaio

Insieme ad un’estetica riuscita e a un’esperienza di guida divertente e da auto “rasoterra”, Puma offre anche tanta praticità. Il bagagliaio, dotato di MegaBox (il pozzetto lavabile da 80 litri sotto al piano di carico), è il più capiente della sua categoria, e con i suoi 456 litri è persino più grande di quello di Focus, la compatta media di Casa Ford. La dotazione di serie è completa fin dall’allestimento base Connect, e a livello di spazio l’abitacolo è piuttosto generoso, con solo qualche piccolo compromesso per la testa degli occupanti posteriori. Le finiture, infine, sono molto buone, a livello di quelle, decisamente migliorate rispetto al passato, di Focus e Kuga, e offre una buona dose di confort e silenziosità.

I motori EcoBoost Hybrid sono scelti dal 76% dei clienti

Puma per Ford non è solo il primo SUV compatto europeo, dopo il SUV di “sangue brasiliano” EcoSport, ma è stata anche la prima auto a portare al debutto i motori EcoBoost Hybrid, che un anno dopo si sono rivelati un vero successo. Sotto al cofano di Puma si possono infatti scegliere il 1.0 EcoBoost benzina da 125 o 95 CV (quest’ultimo adatto anche ai neopatentati), il 1.5 EcoBlue turbodiesel da 120 CV, oppure il modernissimo 1.0 EcoBoost Hybrid da 125 o 155 CV.

Ford Puma ecoboost hybrid

Questo motore unisce l’eccellenza meccanica del motore benzina 1.0 EcoBoost, più volte Motore dell’Anno, ad un modulo mild hybrid a 48 V con batteria al litio. Seppur si tratti “solo” di un ibrido leggero, questo sistema aiuta parecchio nelle ripartenze, da una bella dose di coppia quando serve e garantisce tutte le agevolazioni fiscali destinate alle auto ibride. Un motore fluido, piacevole e furbo, che ha convinto la stragrande maggioranza dei clienti: delle oltre 8.000 Puma vendute, ben il 76% è dotata di motore EcoBoost Hybrid. Un successo davvero strepitoso per il primo motore ibrido leggero di Ford.

Ford Puma ST ruota posteriore alzata

Infine, se voleste dalla vostra Puma un’esperienza da vera sportiva, per voi la branca sportiva Ford Performance ha creato la Ford Puma ST, il primo B-SUV ad alte prestazioni. Dotato del 1.5 EcoBoost da 200 CV di Fiesta ST, una delle Hot Hatch più apprezzate e amate del panorama attuale, unisce un’esperienza di guida capace di soddisfare anche i palati più fini con consumi accettabili e tutta la praticità di Puma. Un “Hot SUV” che abbiamo provato in pista qualche settimana fa, e di cui trovate le nostre impressioni in fondo alla pagina. Ci siamo divertiti molto, non possiamo nasconderlo…

Ford Puma leader a marzo: manterrà lo scettro a fine anno?

Ford Puma chiude da leader il primo trimestre di questo 2021. Certamente è presto per fare previsioni sulla fine dell’anno, visto che negli ultimi mesi ci siamo accorti di quanto le cose possano cambiare in ogni frangente in poche settimane. Di certo però questi numeri consacrano il successo di Puma, che anche a livello europeo sta convincendo tantissimi acquirenti.

Citando Luca Caracciolo, Direttore Passengers Cars di Ford Italia, “Puma è l’auto perfetta per chi ricerca stile, funzionalità ma è anche attento ai costi di gestione e all’ambiente”. Un’automobile a dir poco al passo coi tempi, che a tutte queste qualità aggiunge un’esperienza di guida che piace anche agli appassionati. Le rivali però sono a dir poco agguerrite, e non vedono l’ora di lanciare la sfida a Puma. Per il momento, però, il SUV della Casa americana si è fatta notare, e ha cominciato la fuga. Sarà in grado di arrivare prima al traguardo finale?

LEGO Ford Mustang Costruzioni Piccole
  • Giocattoli e modellismo
  • Marca: lego
  • Dimensioni: 40x25x15 cm
CDEFG per Puma Kuga 2020 Car Navigation Glass Pellicola...
  • 【Applicabile】2020 Ford Kuga / Puma MK2 8 Inches display touch screen.
  • 【Protezione completa dello schermo】Contiene un rivestimento oleorepellente per ridurre l’influenza di impronte...
  • 【Leggera e antigraffio】Uno spessore di 0.25mm, è molto sottile ma 9 durezza di 9H (la durezza 9H equivale alla...
Lego Speed - Champions Ford Fiesta M-Sport, Multicolore,...
  • Include la mini figure del pilota da rally della Ford M-Sport
  • La Ford Fiesta M-Sport WRC, costruibile e pronta per le competizioni, è dotata di abitacolo per mini figure con...
  • Rimuovi il parabrezza per posizionare la mini figure nella vettura

Qui puoi trovare la prova di Puma ST e altri articoli sul mondo Ford!

Lo sapevi? È nato il canale di Telegram di Tech Princess con le migliori offerte della giornata. Iscriviti qui!

Giulio Verdiraimo

Ho 22 anni, studio Ingegneria e sono malato di auto. Di ogni tipo, forma, dimensione. Basta che abbia quattro ruote e riesce ad emozionarmi, meglio se analogiche! Al contempo, amo molto la tecnologia, la musica rock e i viaggi, soprattutto culinari!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button