fbpx
NewsTech

Le Samsung Galaxy Buds Pro avranno l’audio spaziale

Ancora anticipazioni sui nuovi auricolari di Samsung, che saranno dotati della funzione dell’audio spaziale

A quanto pare, le Galaxy Buds Pro di Samsung sono pronte ad entrare in competizione con una delle caratteristiche distintive delle AirPods Pro – e ora anche delle AirPods Max -: l’audio spaziale. Una funzionalità che permette di vivere l’esperienza dell’audio surround direttamente nei vostri auricolari.

E tutto questo avviene assicurando anche una grande stabilità della sorgente audio. Se avete un dispositivo Apple, sapete bene che spostandolo da una parte all’altra, l’audio sembrerà comunque provenire da davanti a voi. È abbastanza chiaro che si tratti di una funzione molto avanzata, e questo ben spiega perché Samsung sia tanto interessata a “sottrarla” ad Apple per imitarla nei suoi nuovi auricolari.

I Galaxy Buds Pro avranno l’audio spaziale

Come avrete capito da quanto letto finora, Samsung sta lavorando alla sua personale interpretazione della funzionalità dell’audio spaziale. Il portale 9to5Google ha trovato una versione aggiornata dell’App Galaxy Buds, che mostra chiaramente alcune funzionalità inedite per i nuovi auricolari. Tra queste sembrerebbe essercene una definita “audio 3D per video”, che consentirà di “sentire un suono vivido e coinvolgente proveniente da tutte le direzioni, così vi sentirete come se foste nella scena quando guardate il video”. Un modo diverso per descrivere quello che è l’audio spaziale.

Galaxy Buds Pro

E Samsung aggiunge anche il suggerimento di tenere gli auricolari vicino al telefono per avere un’esperienza ideale del suono. Il che ci fa pensare che i nuovi Galaxy Buds Pro possano avere il rilevamento del movimento della testa proprio come accade con gli AirPods Pro. E se tutto questo sembra bellissimo, la nota dolente è che dovrete avere obbligatoriamente uno smartphone con Android 11 o versioni successive per poter accedere alla funzionalità dell’audio spaziale.

Questa non sarebbe la sola novità degli auricolari di Samsung. I nuovi Galaxy Buds Pro sarebbero dotati anche di una funzione di “rilevamento vocale” che abbassa automaticamente il volume dell’audio quando viene rilevato che state parlando. Un’opzione già presente nelle cuffie Sony 1000XM4. A quanto pare, gli auricolari wireless di Samsung avranno le migliori funzioni dei prodotti in circolazione al momento. Ma per testarli dovremmo aspettare Gennaio 2021. E fortunatamente manca poco.

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button