fbpx
AirPods Max

Apple presenta le nuove cuffie wireless AirPods Max
Prestazioni al top, prezzo alle stelle


Apple annuncia ufficialmente le nuove AirPods Max. Si tratta delle nuove cuffie wireless “over ear” che erano già state anticipate da rumors e indiscrezioni nel corso delle ultime settimane. Le nuove cuffie di Apple arrivano subito sul mercato (ma le consegne partiranno dal 15 dicembre) in cinque diverse colorazioni e con un prezzo decisamente al di sopra della media.

Apple svela le nuove AirPods Max

Con un annuncio a sorpresa, Apple svela ufficialmente oggi le nuove AirPods Max. Le nuove cuffie wireless over-ear possono contare su di un comparto tecnico di primo piano. C’è un equalizzatore adattativo per regolare il suono, la cancellazione attiva del rumore ed il supporto all’audio spaziale per un’esperienza immersiva con tutti i contenuti registrati in 5.1, 7.1 e Dolby Atmos. La presenza del giroscopio e dell’accelerometro nelle cuffie, ed anche nell’iPhone, consente di monitorare i movimenti della testa dell’utente.

In questo modo, il campo sonoro si adegua in tempo reale. Da notare anche il supporto alla modalità Trasparenza per ascoltare sia la musica che i rumori dell’ambiente circostante. Per quanto riguarda l’autonomia, Apple dichiara sino a 20 ore di audio ad alta fedeltà per le sue AirPods Max (con cancellazione attiva e audio spaziale abilitati). Da notare anche il supporto allo switch automatico tra le fonti.

Prezzo e disponibilità

Le nuove AirPods Max arrivano sul mercato con un prezzo decisamente elevato. Per acquistare le nuove cuffie wireless di Apple, infatti, bisognerà mettere in conto una spesa di ben 629 euro. In confezione troviamo la Smart Case e un cavo Lightning a USB-C.  Le cuffie sono già ordinabile sull’Apple Store ma con consegne a partire dal prossimo 15 dicembre. A disposizione degli utenti ci sono cinque colorazioni (grigio siderale, argento, celeste, verde e rosa).

Offerta
Apple AirPods con custodia di ricarica wireless (seconda...
  • Si accendono automaticamente e si collegano all’istante
  • Si configurano facilmente con tutti i tuoi dispositivi Apple
  • Siri si attiva in un attimo, basta dire “Ehi Siri”

Davide Raia