fbpx
sakura food giappone ciliegio

In Giappone il ciliegio si colora di rosa tra le strade…e tra i piatti


Quando in Giappone è il periodo della fioritura dei Sakura (il ciliegio in fiore, appunto), tutto si tinge del colore dei petali più famosi nipponici. Tra non molto, infatti, è la stagione del cibo rosa. La chiamano ” Sakura Pink Food Fair “, ovvero la “fiera del cibo color rosa Sakura” ed è ormai una tradizione, perlomeno a Tokyo. Non è insolito trovare diversi negozi in tutto il Giappone che propongono nei vari menu proposte gastronomiche perfettamente addobbate e in stile per questa stagione dell’anno. In particolare, Ikea, Mc Donald’s e Starbucks ci deliziano con alcune proposte…in rosa.

Il ciliegio in fiore: la proposta rosa di Ikea in Giappone

ikea giappone ciliegio

Una fetta di torta di chiffon e un macaron francese guarnito con pasta di anko, un hot-dog rosa, un gelato Sundae con gli azuki, i fiagioli dolci giapponesi. Ovviamente tutto il menu è rosa e parla di Primavera, o ancora meglio, di Sakura. Ikea ha deciso di proporre per la fioritura annuale dei ciliegi in Giappone, evento tenuto in estrema considerazione nel Paese del Sol Levante, diverse proposte gustose ma anche eleganti. E considerate anche i prezzi: lo spring dog, l’hot-dog “dolce”, pieno di panna montata e pasta di piselli verdi dolci, con il caratteristico panino rosa, costa appena 250 yen (praticamente 2 €).

Oltre agli articoli di cui sopra,  è possibile anche acquistare pane e focaccine al gusto di sakura al mercato alimentare svedese da portare a casa. Se volete provare il sakura e il menu rosa, saranno disponibili in tutti i negozi Ikea in Giappone fino al 19 aprile.

Mc Donald’s fa sbocciare il Mc Flurry

anche il colosso americano non si tira di certo indietro a questa ossessione giapponese e quest’anno il Mc Donald’s ha proposto in Giappone il McFlurry al gusto di sakura.

Ma come si fa a dare “il gusto Sakura”? Semplice, basta aggiungere “rosa” e “sensazioni di petalosa ciliegiaggine” a volontà. E così nasce il McFlurry Crunchy Sakura (in originale il McFlurry Sakusaku Sakura). Il dessert è un delizioso miscuglio di gelato morbido e una salsa speciale ispirata alla tradizionale confettura del mochi in versione Sakura, un popolare dolce composto da torta di riso avvolto all’esterno con una foglia di sakura in salamoia.

ciliegio giappone mc flurry La salsa di questo Mc Flurry include pezzi di foglie di ciliegio sottaceto, per conferire un sapore genuino di sakura mochi. Hanno anche aggiunto alcuni pezzi di cono di cialda rosa per dare una consistenza croccante. Servito in una speciale tazza di design sakura, il dessert riassume l’essenza del fiore di ciliegio…in tutta la sua “dolcezza”.

La proposta rosa di Starbucks in Giappone

La primavera i Giappone è così straordinaria che possiamo gustarla. E si intende letteralmente.

A partire dal 15 febbraio, anche Starbucks ha aggiunto quattro nuovi prodotti alimentari al suo menu in Giappone, e tutti sono ispirati al bellissimo simbolo del paese: il fiore di ciliegio sakura .

A partire dalla Donuts Sakura (250 yen). Quello in cima non è zucchero, ma polvere di fiori di ciliegio.

ciliegio giappone starbucks Continuiamo con la torta in chiffon sakura (380 yen): qui abbiamo una doppia dose di fiori di ciliegio. Infatti troviamo le foglie di sakura mescolate all’impasto e un fiore di sakura salato in cima alla torta.

Infine, il budino al latte di sakura (320 yen) è una tripla squadra di fiori di ciliegio, con salsa sakura, purea di fiori di sakura e polvere di foglie di sakura. Una combinazione perfetta, per tutti i nostri sensi.

In occasione di questi budini, c’è anche la possibilità di acquistare una confezione da tre, che viene fornita in una borsa speciale, disponibile per 1.360 yen.

E voi? Quale Sakura food avete mai provato o vi piacerebbe provare?


Condividi la tua reazione

Confusione Confusione
9
Confusione
Felicità Felicità
9
Felicità
Amore Amore
4
Amore
Tristezza Tristezza
7
Tristezza
Wow Wow
6
Wow
WTF WTF
4
WTF
Elisa Erriu

author-publish-post-icon
"Lo scrivere" è il suo mestiere. Ma oltre alla coltre delle sue varie esperienze giornalistiche e dei suoi Master, c'è un mondo fatto di fantasy, anime, film, videogame, musica, Ichnusa, My Little Pony e oggettistica del Re Leone (l'originale!). Attenzione: se pronunciate per tre volte il suo nome giapponese, apparirà alle vostre spalle.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link