NewsVideogiochi

God of War: Kratos e Atreus invadono il derby Lazio-Roma

Durante la scorsa serata, in occasione del derby Lazio-Roma, i tifosi più attenti si sono accorti della presenza di due "insoliti" spettatori. Sono Kratos e Atreus, protagonisti del più recente God of War in arrivo nei negozi il prossimo venerdì, 20 aprile.

Il barbuto Dio della Guerra e il ragazzino dagli occhi di ghiaccio hanno così conquistato lo Stadio Olimpico, guadagnandosi anche qualche selfie con i tifosi.

La vera domanda è: per quale squadra avrà tifato Kratos?

Naturalmente, come avrete già intuito, la comparsa del divino duo padre-figlio non è altro che una geniale iniziativa ideata da Sony Interactive Entertainment Italia, in vista dell'ormai imminente lancio di God of War in esclusiva per PlayStation 4.

Il nuovo capitolo della saga di Kratos si propone come un vero e proprio reboot, stravolgendo le tradizionali meccaniche di gioco a favore di un'impostazione in terza persona e di un maggiore focus su una narrazione dai toni epici, che questa volta vede il carismatico anti-eroe affiancato dal figlio Atreus.

La prima novità che salta all'occhio è, tuttavia, l'inedito setting nordico: ci spostiamo dunque dalla mitologia greca a quella norrena, caratterizzata da divinità tanto enigmatiche quanto affascinanti e, anche in questo caso, dalla presenza di esseri mostruosi.

Vi ricordiamo che la nostra Erika ha sviscerato l'ultima avventura del Dio della Guerra e che potete dunque leggere la sua recensione in 5 parole. Ribadiamo che God of War sarà disponibile in tutto il mondo tra quattro giorni, ovvero dal prossimo 20 aprile.

Tags

Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker