!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');
Workday Routine

Google Assistant diventa il tuo coach del benessere con una nuova funzione
Con la nuova funzione “Workday Routine”, Google Assistant si trasforma in un coach de benessere


Google Assistant potrebbe essere il tuo nuovo coach del benessere. In questi giorni, infatti, Google sta introducendo la nuova funzione “Workday Routine”, che permetterà all’assistente vocale di ricordarvi i vostri appuntamenti del giorno e poi anche di ritagliarvi qualche momento per prendervi cura di voi. Ma come funziona davvero questa nuova opzione? E quali sono i suoi vantaggi?

 Workday Routine

Workday Routine, così Google Assistant diventa un coach del benessere

Se ci pensate con attenzione, in questi mesi stiamo lavorando molto da casa. E se da un lato lo smartworking ci permette di starcene in un ambiente comodo, dall’altro ci fa dimenticare di fare attenzione al nostro benessere psico-fisico. Ed ecco che ci viene in aiuto Google Assistant con la nuova “Workday Routine”, ricordandoci non solo la videochiamata che abbiamo in programma per la giornata, ma anche suggerendoci di non dimenticare quei piccoli gesti che fanno bene al nostro organismo. Bere un bicchiere d’acqua, ad esempio. Oppure fare stretching dopo aver trascorso molte ore seduti. Oppure ancora ricordarvi che la vostra giornata lavorativa è finita, il che viene molto da difficile da capire quando si lavora a casa. Con la nuova funzione di Google Assistant potete impostare ognuno di questi avvisi, e scegliere anche il timing perfetto per voi.

La nuova “Workday Routine” sarà disponibile già a partire dalla prossima settimana, e potrete impostarla direttamente dal menù delle routine all’interno dell’App Google Home, sia su iOS sia su Android. Nel frattempo, Google sta ancora lavorando al suo progetto di lampadine intelligenti per l’integrazione con la funzionalità “Dolce sonno e risveglio sereno”, per fare in modo che si accendano e spengano a seconda del timer impostato.

Echo Dot (3ª generazione) - Altoparlante intelligente con...
  • Ti presentiamo Echo Dot - Il nostro altoparlante intelligente più venduto, con un rivestimento in tessuto, che si...
  • Controlla la musica con la tua voce – Ascolta brani in streaming da Amazon Music, Apple Music, Spotify, TuneIn e altri...
  • Audio più ricco e potente - Associalo a un altro Echo Dot (3ª generazione) per un audio stereo potente. Per riempire...
bakibo Lampadina Wifi Intelligente Led Smart Dimmerabile 9W...
  • 【Lampadina a risparmio energetico intelligente】: Con la più recente tecnologia di illuminazione a LED, 9W lampadina...
  • 【Impostazione multicolore e brillante】:Crea i tuoi effetti di luce preferiti con 16 milioni di colori, cambia...
  • 【Otto scene e orari】:Puoi modificare casualmente otto scene preimpostate a tuo piacimento, quattro scene progettate...

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link