fbpx
google calendar auto

Ritorna l’applicazione Google Calendar per la tua auto
Sarà possibile utilizzare una serie di funzionalità


Google ripristina la sua applicazione Calendar per le automobili. In questi giorni, sta rilasciando un nuovo aggiornamento per Android Auto che consente al software dell’auto di recuperare alcune delle sue funzionalità.

Google Calendar

Questo nuovo aggiornamento include anche il ripristino dell’app Calendar. Diventa importante per il guidatore perché consente di visualizzare le informazioni per il prossimo appuntamento e ottenere indicazioni stradali se è stata aggiunta una posizione alla voce del calendario. Possono essere trasmesse anche da dispositivo mobile e la sincronizzazione dipende dallo stesso utente, che può inserire tutte le informazioni presenti già sul proprio smartphone.

Il ritorno dell’applicazione

Google ha precedentemente rimosso l’app Calendar dalla sua ultima riprogettazione nel 2019. Era stata sostituita con un pulsante che leggeva semplicemente gli appuntamenti ad alta voce utilizzando l’Assistente Google, invece di mostrare una serie di informazioni generiche sullo schermo. Il nuovo aggiornamento aggiunge anche scorciatoie pertinenti all’applicazione. Ad esempio, se devi prendere una torta di compleanno, potrai avere la possibilità di chiamare il negozio di riferimento o visualizzare le indicazioni per arrivarci. Apple ha introdotto una funzione di calendario simile nel 2019 che ha permesso ai suoi utenti di CarPlay di richiamare indicazioni e vedere gli appuntamenti come parte del suo aggiornamento iOS 13.

Altre novità per l’azienda

Oltre a riportare l’intelligenza nella sua app Calendar, Google ha anche annunciato oggi che sta lavorando con partner a cui riservare un accesso anticipato. Questo per contribuire a creare nuove app e categorie per Android Auto, tra cui navigazione, parcheggio e ricarica dei veicoli elettrici. Google non ha però confermato la modalità con cui verranno distribuite queste applicazioni. Se i test avranno esito positivo, Google renderà tali API pubblicamente disponibili, in modo che altri sviluppatori di software possano iniziare a creare nuove app per il suo software destinato alle automobili.

Offerta
Echo Dot (3ª generazione) - Altoparlante intelligente con...
  • Ti presentiamo Echo Dot - Il nostro altoparlante intelligente più venduto, con un rivestimento in tessuto, che si...
  • Controlla la musica con la tua voce – Ascolta brani in streaming da Amazon Music, Apple Music, Spotify, TuneIn e altri...
  • Audio più ricco e potente - Associalo a un altro Echo Dot (3ª generazione) per un audio stereo potente. Per riempire...

Giuseppe Lenoci

author-publish-post-icon
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link