fbpx
Hades copertina

Hades, riuscirete a scappare dall’Inferno?
Azione, sfide, trama, personaggi e una colonna sonora per novelli Dante.


Anche se prodotto dallo studio indipendente Supergiant e uscito ufficialmente a 2020 inoltrato, il gioco d’azione  Hades si è fatto subito notare nel panorama videoludico. Tra uno stile di gioco dinamico divertente, un comparto visivo e sonoro di altissimo livello e un’estrema cura di trama e personaggi, questo titolo ha conquistato il cuore dei videogiocatori di ogni tipo, guadagnandosi ben sei nomination per gli ambiti Game Awards. Ma perché tutto questo successo? Per coloro che non sono stati ancora contagiati da questo gioco, ecco la nostra recensione di Hades e i motivi per cui dovreste provarlo.

Hades, in fuga dagli Inferi

Hades infernoIl gioco vede Zagreus, l’inquieto principe dell’oltretomba e figlio del dio greco dei morti Ade, impegnato nel tentativo di scappare dagli Inferi, dove è cresciuto senza mai conoscere il mondo esterno. Fuggire dal mondo dei morti non è però semplice. Il nostro protagonista dovrà attraversare tre diversi scenari: Tartaro, Asphodel (I prati di asfodelo) ed Elysium (Campi Elisi), a cui si aggiunge il conclusivo Tempio di Stige. In questa impresa, osteggiata dal padre e i suoi sottoposti, Zagreus è aiutato dagli dei dell’Olimpo. Zeus, Atena, ma anche Dioniso, ArtemideAres, tra gli altri: tutti lo aiuteranno prestandogli, di volta in volta, diversi poteri e abilità.

Il gameplay si inserisce a pieno titolo nella categoria rouge-like, ovvero un gioco dove ogni partita è diversa dalle altre e dove non ci sono punti di salvataggio interni. Ad ogni tentativo di fuga le stanze cambieranno forma e disposizione, con i boss di fine mondo come unica costante. La morte, invece, segnerà la fine del tentativo di fuga e il ritorno alla Casa di Ade, ovvero la nostra dimora.

Hades giocoL’azione in ogni stanza è serrata, anche grazie alla colonna sonora adrenalinica, ma rimane comunque molto spazio per la strategia e l’utilizzo intelligente delle varie armi e poteri ottenuti. La combinazione di questi ultimi due fattori, infatti, contribuisce a rendere ogni tentativo di fuga unico e diverso.

Trama e personaggi oltre all’azione

In questo titolo, come in pochi altri del genere, la morte e i tentativi continui sono incorporati alla perfezione nella trama, data anche la nostra natura immortale, e sono anzi un  punto fondamentale del gioco. Durante le partite, infatti, avremo la possibilità di guadagnare oggetti utili a potenziarci in maniera permanente, rendendoci quindi sempre più capaci di arrivare fino in fondo al percorso.

Hades PoseidoneSia durante i tentativi di fuga che durante gli intermezzi presso la casa di Ade avremo inoltre la possibilità di interagire con i vari personaggi, ognuno dei quali dotato di una splendida caratterizzazione tridimensionale e di un doppiaggio di altissimo livello per ogni linea di dialogo. Queste interazioni sono incoraggiate dal gioco sia attraverso ricompense pratiche e immediate che con l’avanzamento complessivo della storia, composta di varie sotto-trame incentrate su queste relazioni. La coesione narrativa e gli scambi sempre diversi che rivelano ogni volta qualcosa di più contribuiscono al magnetismo di questo titolo.

Un titolo assolutamente da provare

L’unione di tutti gli elementi visti rendono Hades un titolo oggettivamente di altissimo livello, adatto sia per chi è in cerca di una sfida sia per chi invece vuole solo godersi la trama. Per i secondi, infatti, è disponibile una modalità Divida (God Mode), che ci renderà, ad ogni tentativo fallito, meno suscettibili agli attacchi nemici, aiutandoci ad avanzare più facilmente nel gioco. Per i primi, invece, dopo aver completato la fuga una prima volta sarà disponibile un contratto capace di aumentare il livello di difficoltà in cambio di ricompense più ricche.

Se quindi vi siete convinti a provare Hades, avete due possibilità: o giocarci da computer (sia Windows che MacOS) o da Nintendo SwitchIl gioco non è ancora disponibile per Xbox o PlayStation, ma visto la presenza di titoli della Supergiant per entrambe le piattaforme, siamo abbastanza sicuri che prima o poi arriverà.

Hades

Pro Pros Icon
  • Stile di gioco divertente e approcciabile
  • Trama elaborata e coinvolgente
  • Personaggi interessanti e tridimensionali
  • Stile artistico bello
  • Colonna sonora adrenalinica
  • Titolo longevo
Contro Cons Icon
  • Nemici alla lunga un po' ripetitivi
  • Colonna sonora poco variabile
  • Manca la disponibilità per Xbox e PlayStation

Hades
Hades
Developer: Supergiant Games
Price: 20,99 €

Giovanni Natalini

Ingegnere Elettronico prestato a tempo indeterminato alla comunicazione e alla divulgazione. Estremamente curioso e interessato a quasi tutto: scienza, tecnologia, società, ma anche fumetti, podcast, internet culture e videogiochi.