fbpx
hitman 3 novità gioco

Pubblicate nuove informazioni sull’atteso Hitman 3
IO Interactive stimola ancora di più la crescente curiosità dei videogiocatori sul nuovo capitolo della serie di Hitman


Lo sviluppatore di Hitman 3, IO Interactive, ha delineato le novità in arrivo per il sequel della famosa saga. Il gioco sarà disponibile dal prossimo anno ma non mancano le prime certezze presenti all’interno del titolo.

Hitman 3 novità

In un post pubblicato sul sito web ufficiale, IO Interactive ha fornito alcuni ulteriori dettagli sul gioco. I bersagli elusivi torneranno, il che significa che ci saranno ancora una volta quelli a tempo limitato, che si potranno tracciare ed eliminare non appena si apriranno. Escalation, Contracts e Sniper Assassin stanno tornando come modalità. Saranno in gran parte le stesse di quelle che abbiamo già visto nei giochi precedenti, sebbene la modalità cooperativa sarà tagliata. Nei mesi precedenti, è stato pubblicato il primo trailer che ha visto il ritorno del protagonista amato e conosciuto dal pubblico. Il titolo, attesissimo, ha raggiunto più di 500.000 visualizzazioni.

Niente più Multiplayer?

Saranno sospesi anche i server legati al multiplayer rispetto al secondo titolo. Sembra una decisione che porterà un vantaggio alle modalità che includono esclusivamente il giocatore singolo. Anche la modalità Ghost non avrà molto tempo: verrà chiusa il 31 agosto. Questo significa che la modalità competitiva non sarà più giocabile. Non è stato ancora rivelato un lasso di tempo per la fine della cooperativa Sniper Assassin. Lo sviluppatore sta lavorando a una soluzione al gioco con trofei multiplayer bloccati in questa modalità.

Particolarità del nuovo titolo

Hitman 3 darà la possibilità di giocare agli altri due titoli precedenti, se sono stati acquistati in passato dallo stesso giocatore. Il gioco arriverà su console il 21 gennaio del 2021 e con PlayStation si potrà usufruire dei VR per godere a pieno delle caratteristiche del titolo.

Il gioco sarà disponibile per PlayStation 5, Xbox Series X, PlayStation 4, Xbox One e Microsoft Windows.


Giuseppe Lenoci