fbpx
NewsTech

L’Italia approva l’accordo tra Vodafone e Huawei per il 5G

Le informazioni all'interno dell'articolo non sono ancora state confermate

Secondo una fonte anonima, l’unità italiana di Vodafone ha ottenuto l’approvazione dal Governo per utilizzare apparecchiature prodotte da Huawei nella sua rete di accesso 5G. Scopriamo tutti i dettagli riguardanti la questione 5G.

Vodafone e Huawei: l’Italia approva il 5G

L’Italia può bloccare o imporre condizioni severe sugli accordi che coinvolgono fornitori non appartenenti all’Unione Europea in base al “Golden Power”. Al momento il Paese ha utilizzato il Golden Power tre volte dal 2012 per bloccare l’interesse straniero in industrie che considerava di importanza strategica.

Una fonte, che ha chiesto di non essere nominata a causa della sensibilità della questione, ha parlato con il sito Reuters. La fonte anonima ha affermato che il Primo Ministro Mario Draghi ha autorizzato l’accordo tra Vodafone e Huawei. Inoltre il governo ha imposto una serie di prescrizioni. Tra di esse troviamo restrizioni sull’intervento remoto di Huawei per risolvere problemi tecnici e una soglia di sicurezza estremamente alta, ha rivelato la fonte.

Vodafone e Huawei hanno rifiutato di commentare.

Gli Stati Uniti, invece, hanno fatto pressione sull’Italia e altri Paesi europei per evitare l’uso di apparecchiature Huawei nelle loro reti di telecomunicazione di prossima generazione. Inoltre il Paese americano ha consigliato di osservare da vicino la rivale ZTE, in quanto le aziende potrebbero rappresentare un rischio per la sicurezza.

Huawei e ZTE negano fermamente le accuse.

Negli ultimi 12 mesi, l’Italia ha adottato una posizione più dura su Huawei, pur non allontanandola del tutto dalle infrastrutture 5G. Sotto il precedente Primo Ministro, Giuseppe Conte, Roma ha impedito al gruppo di telecomunicazioni Fastweb in ottobre di firmare un accordo con Huawei per fornire attrezzature per la sua rete centrale 5G, dove vengono elaborati dati altamente sensibili.

Al momento non abbiamo ulteriori informazioni riguardo la faccenda. In attesa di conferme ufficiali da parte del Governo Italiano e dalle aziende, potete consultare il sito ufficiale di Vodafone.

Source
Reuters

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button